VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow VENICENESS arrow Archivio
Regina per una notte. Al ventesimo anniversario il Ballo più celebre del Carnevale
di Redazioneweb   
il_ballo_del_doge_venice3.jpgIl Ballo del Doge è considerato dalla stampa internazionale «una delle dieci cose da fare assolutamente nella vita». It’s all about… Amore. Eros, Passion or… Romance?, il 9 febbraio, sarà una splendida edizione ‘platinum’ per festeggiare il ventesimo anniversario di un avvenimento indescrivibile, unico al mondo. Perché non è solo un evento pieno di fantasia, ideato per divertirsi e giocare nell’atmosfera del Carnevale, ma anche un’occasione artistica di eccellenza, un appuntamento mondano esclusivo e una serata in cui i cinque sensi si ubriacano per un piacere totale. Nel favoloso scenario di Palazzo Pisani Moretta, la magia di Antonia Sautter si realizza in una sola notte: alla luce delle fiaccole e dei giocolieri del fuoco, inebriati dalla musica, tutti si sentono principi di un mondo fantastico, in una favolosa alchimia di spettacoli straordinari, di incredibili artisti e di sublimi banchetti preparati da raffinati chef. Il Ballo del Doge incarna la quintessenza dell’arte e dell’arte di vivere. Il grande talento di Antonia permette ai suoi ospiti di sentirsi allo stesso tempo spettatori e attori di questi fasti favolosi.

 

antonia_sautter_at_ballo_del_doge_venice3.jpgMolti tra essi appartengono al jet set internazionale e Antonia, perfetta padrona di casa, tiene assolutamente a preservarne l’anonimato. «Da quando esiste questo ballo, numerose personalità tra le più importanti del mondo economico, artistico e accademico ne hanno fatto parte. E sono proprio gli stessi politici, attori o sovrani che mi chiedono grande discrezione in cambio della loro amicizia. Abituati ad essere sotto i riflettori, Il Ballo del Doge regala loro un must: potersi nascondere realmente, solo per una notte, dietro ad un abito e una maschera, vivendo così con spensieratezza un viaggio nel tempo che riesce a far rivivere la splendente e radiosa Venezia di alcuni secoli fa».

 

La creatività di Antonia non si limita al Ballo del Doge, ma riesce, attraverso l’arte che la contraddistingue, a realizzare degli avvenimenti prestigiosi secondo le richieste dei suoi clienti: grandi matrimoni, compleanni, vernissage, feste prestigiose o storiche sullo sfondo della Biennale... L’Atelier Antonia Sautter e i suoi 3 negozi, con creazioni rigorosamente in stile veneziano, sono dei luoghi da non perdere, immersi nella città di Venezia, a San Marco: Venetia (tessuti stile Fortuny), Sole una (maschere in pelle e in cartapesta), Max Arte Shop (marionette, bambole, campanelli, teatri in miniatura e molto altro). Antonia e la sua arte riflettono e incarnano perfettamente lo spirito della Serenissima.

 

(Estratto del libro Venezia - I veneziani vi invitano, Christine Nilsson - Edizioni Harfang, in cui si possono trovare  luoghi cari ad Antonia e tutto ciò che ama della sua città)

 

«Il Ballo del Doge» - Antonia Sautter – Creations & Events
9 febbraio Palazzo Pisani Moretta
Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - www.ilballodeldoge.com