VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow Venezia divina. Le note e i sapori de Il Paradiso Perduto
Venezia divina. Le note e i sapori de Il Paradiso Perduto
di Redazioneweb   

paradisoperduto.jpgDifficile non conoscerlo se si vive dalle parti della Laguna, ma per essere certi che nessuno, turista o passante, perda l’opportunità di godere di questo gioiellino veneziano, cogliamo l’occasione per presentare la programmazione musicale di marzo e consigliarvi un’ottima serata.

 

Troverete Il Paradiso Perduto a Cannaregio, in Fondamenta della Misericordia, e non lo dimenticherete più, perché questa storica osteria veneziana, tra le rare originali rimaste, è da 25 anni punto di riferimento per il buon cibo, il buon bere e soprattutto la musica live. Dall’aperitivo, con il banco ricoperto di cicheti di ogni sorta, alla cena con prodotti freschi, elaborati in ricette tipiche come i bigoi in salsa, il leggendario gran fritoin e le grigliate di pesce, tutto è curato con amore e passione, da gustare avvolti nell’atmosfera vecchio stile degli arredi che ancora lasciano intravedere l’antica remiera.

 

E, venendo alla questione intrattenimento, ‘dibattuta’ sempre dai migliori artisti locali e di passaggio, lunedì 4 marzo si parte per un viaggio attraverso la migliore musica per il cinema con i Baap!, mentre l’11 risuona il folk visionario dialettale del triestino Toni Bruna; e il 18 l’ambiente si scalda con El Bosca e il suo suadente cante y baile flamenco.

 

Il Paradiso Perduto
4, 11, 18 marzo Fondamenta della Misericordia 2540, Cannaregio
http://ilparadisoperduto.wordpress.com