VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Archivio
Salle de travail. Miti, drammi e passioni per i collettivi in residenza all’Aurora
di C.S.   
fedra4_exvuoto-teatro.jpgIl progetto «Sala travaglio», autoprodotto da Questa Nave, anche grazie al crowdfundig, coinvolge in residenza alcune tra le più giovani e virtuose compagnie veneziane. Mentre i collettivi stanno collaborando alla realizzazione di uno spettacolo tratto dal Re Lear di Shakespeare – unica condizione ‘imposta’ in cambio della residenza –, le compagnie presentano al Teatro Aurora le proprie singole creazioni. Aprile vedrà calcare la scena La Vanguardia Nonsensista, impegnata, sabato 13, nelle esistenziali dicotomie de L’Orazio di Heiner Müller, il dramma che indaga le origini dell’Occidente, della società, del vivere in comunità.

 

Torna la formula doppio spettacolo giovedì 18 aprile con Empusa Teatro e ExvUoto Teatro, rispettivamente con Bersabèa e F.E.D.R.A. Al centro della scena un armadio rappresenta la città (inventata) di Bersabèa, teatro nel 2000 della ‘guerra dell’acqua’ che si scatenò in Bolivia a seguito della privatizzazione.

 

Empusa si serve di pochi elementi scenici e di cinque attori e una danzatrice che danno voce al dramma dei 18 abitanti della città. F.E.D.R.A. – acronimo del titolo Funi e Desideri Rapidamente Ammazzano – parte dalla tragedia e snatura i due mitici personaggi piegandoli a un presente squallido e cinico, dove i sentimenti non sono rischiarati dall’illuminismo greco.

«Sala Travaglio»
13, 18 aprile Teatro Aurora-Marghera (Ve)
Info http://salatravaglio.wordpress.com

 

:agenda teatro

    28|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia