VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Archivio
Dolcezza che sana… Il Lemming con Shakespeare dalla parte dell’Amore, soprattutto oggi
di Chiara Sciascia   
giulietta_romeo_scena.pngUn forte segnale di continuità, di ricerca e di condivisione creativa, proviene dalla rassegna «Piccoli Palcoscenici» che si presenta a maggio al Teatro Toniolo con un evento speciale firmato Teatro del Lemming per poi proseguire fino a giugno al Teatro Momo con le messe in scena degli istituti superiori partecipanti. Dopo il fortunato Edipo dei mille, il Teatro del Lemming sceglie Mestre anche per il debutto del secondo capitolo della trilogia dedicata a Shakespeare, dando vita all’esperienza laboratoriale svolta dagli studenti del Liceo Morin durante il primo studio di Giulietta e Romeo, vincitore dell’edizione 2012 della rassegna.

 

La compagnia del Lemming prosegue la sua ricerca sul mito attraverso il lavoro del Bardo di Stratford e, dopo Amleto, Giulietta e Romeo. Lettere dal mondo liquido affronta l’amore nella sua totalità, attualizzando le peregrinazioni drammatiche dei due giovani veronesi e la purezza del loro sentimento, soffocato dal dramma politico, calzante paradigma della situazione attuale. L’intensità del sentimento e della disperazione si tramuta qui in speranza dirompente, figlia di coscienze risvegliate e urgenza di ribellione.

 

rome_giulietta_cartolina.jpgIl “mondo liquido” cui fa riferimento il titolo, citazione da Zygmunt Bauman, rappresenta il nostro presente, dove precarietà e incertezza regnano sovrane, una società alienata dalle leggi della mercificazione, dove perfino l’amore è privato della sua forza titanica e mitologica. Ci s’interroga quindi: «Cosa saresti disposto a fare per vivere il tuo amore?». Risponderanno le Lettere, concrete ambasciatrici dell’amore imprigionato nel mondo liquido, fatto di sms, post, tweet e re-tweet. Lettere, pensate come ‘stanze poetiche’ necessarie alla comunicazione intima e profonda che l’amore vero richiede, di cui lo spettatore sarà destinatario e di cui, nel suo intimo, si riscoprirà mittente. 


«Giulietta e Romeo. Lettere dal mondo liquido»


16 maggio Teatro Toniolo-Mestre (Ve)
Info www.culturaspettacolovenezia.it

 

 

:agenda teatro

    27|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia   

  • 28|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia