VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Patto col diavolo. Il talento del Sig. Ughi
di Carmen Donadio   

utoughi.jpgAddossato al colle San Pietro sorge l’edificio più antico di Verona, luogo ricco di suggestioni e ideale per ospitare Il Violino Romantico, recital di Uto Ughi in programma la sera del 6 giugno. Dieci pezzi, presi dalla musica popolare, scelti dal maestro Ughi tra i più significativi della fine dell’Ottocento, «brani - spiega il maestro - che fanno risaltare tutta la magia del violino. Dal classico al romantico, fino al moderno».

 

Ecco allora in programma Čajkovskij, Beethoven, De Sarasate, Pugnani/Kreisler, Saint-Saëns, Wieniasky, Dvorak, Manuel De Falla/Kreisler, Massenet e Piazzolla.

 

Di questo recital è già uscito un cd, così come di questa primavera è anche Quel diavolo di un trillo, autobiografia del violinista edita da Einaudi che racconta il cammino del musicista, da bambino prodigio fino ai concerti tenuti in ogni angolo del mondo, e soprattutto dell’uomo, dei suoi amori e delle sue passioni, anche oltre i confini della musica.

 

Accompagnano Uto Ughi I Filarmonici di Roma, l’orchestra da camera che fin dal suo esordio ha riscosso ampi consensi di critica e di pubblico, con un vasto repertorio che spazia dalla musica barocca a quella contemporanea.

Uto Ughi
6 giugno Teatro Romano-Verona
Info www.eventiverona.it