VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Archivio
Faccia a faccia. Palazzo Labia, crocevia di arte e musica
di Redazioneweb2   

giovannabragadin.jpg

 

Venezia si prepara ad accogliere un evento musicale straordinario, la prima assoluta in forma scenica di Marc'Antonio e Cleopatra, serenata a due voci del compositore settecentesco Johann Adolf Hasse. Veneziano d'adozione e tedesco d'origine, Hasse fu Maestro di Cappella all'Ospedale degli Incurabili e a Dresda, per poi tornare in laguna negli ultimi anni di vita ed essere sepolto insieme alla moglie, la celebre cantante Faustina Bordoni, nella chiesa di San Marcuola.

 

Per mano di un altro veneziano, il regista Marco Bellussi, l'opera va per la prima volta in scena sottoforma di pantomima, con un dialogo equilibrato tra musica e danza, tra recitar cantando e corpi in movimento, per un allestimento originale che consegna il '700 alle nuove generazioni, in un'atmosfera decadente dal sapore dannunziano.

 

palazzolabia.jpg

 

 

L'Associazione Culturale Musica Venezia propone un connubio unico tra arte e musica, con l'apertura in esclusiva di uno dei palazzi più belli della città lagunare. Non tutti sanno che il Salone da Ballo di Palazzo Labia ospita un ciclo di affreschi di Giambattista Tiepolo legati proprio alla storia della più celebre regina egiziana. L'Incontro e Il Banchetto, quindi, 'sposeranno' le scene di questo allestimento in prima assoluta della mise en scene di Marc'Antonio e Cleopatra, debutto operistico del ventiseienne Johann Adolf Hasse.

 

L'amore per la musica classica e per Venezia hanno dato fornito lo spunto a Roberta Reeder, Direttore Artistico dell'Associazione Culturale Musica Venezia, per proporre uno spettacolo unico, in una prima esecuzione moderna capace di coniugare la suggestione visiva e quella sonora. Un viaggio magico per il pubblico, che attraverso questa serenata a due voci eseguita dall'Ensemble Musica Venezia diretto da Sergio Balestracci s'immerge nelle musiche di Hasse e nella vicenda storica del soldato romano Marc'Antonio e della regina d'Egitto Cleopatra, raccontata dal librettista Francesco Ricciardi, con Giovanna Bragadin nel ruolo di Marc'Antonio ed Elena Bertuzzi in quelo di Cleopatra.

 

L'opera debuttò in forma privata a Napoli nel 1725, con Carlo Broschi - il famoso cantore evirato Farinelli - nel ruolo di Cleopatra, e il contralto Vittoria Tesi nel ruolo di Marc'Antonio. Venerdì 14 giugno a Venezia la Storia diventa Musica, per un evento da non perdere.

Marc'Antonio e Cleopatra
14 giugno Palazzo Labia
Info tel. 3274356536