VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Cronache marziane. A trenta secondi dal neoprogressive
Cronache marziane. A trenta secondi dal neoprogressive
di Laura Spadari   

thirtyseconds.jpgCresce l’attesa per l’esibizione live di Jared Leto e dei suoi Thirty Seconds To Mars, appuntamento di cartello dell’«Hydrogen Festival» dell’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta.

 

Anche perché il loro ultimo tour è entrato nel Guinness World Records per aver battuto ogni primato in termini di durata: dal 2009 al 2011 la band ha registrato il sold out nelle arene di tutto il mondo, esibendosi dal vivo per il considerevole traguardo dei tre milioni di spettatori totali, in oltre 300 concerti.

 

Premesse a dir poco incoraggianti. Con il nuovo album Love, Lust, Faith and Dreams, uscito lo scorso 21 maggio, sono balzati direttamente al terzo posto nella classifica degli album più venduti in Italia. Da giugno stanno girando l’Europa per far conoscere al proprio pubblico questo nuovo lavoro, influenzato da un forte cambio di direzione rispetto ai precedenti album e teso verso sonorità certamente più pop ed elettroniche, a discapito dei ritmi più propriamente rock con i quali la band statunitense si era fatta conoscere.

 

Un concept album che ruota intorno ai quattro grandi temi del titolo, con canzoni ricche di emozioni e sentimenti, scritte per essere cantate a squarciagola.

Thirty Seconds to Mars
14 luglio Anfiteatro Camerini-Piazzola sul Brenta (Pd)
Info www.hydrogenfestival.com