VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Archivio
Fusion theatre. La Biennale di Rigola con i pesi massimi del contemporaneo
di Andrea Perissinotto   

un-nemico-del-popolo-di-thomas-ostermeier-sogg.stefan-stern_c.pngQuando si avvicina il traguardo, l’aria attorno alla meta si fa incandescente e brucia l’ambizione dell’arrivo, con il timore e la speranza dell’applauso finale. Urgenze lente dettate dal palcoscenico. L’esibizione è un atto di fede e temerarietà. Manca ancora un mese all’apertura del 42. Festival Internazionale del Teatro della Biennale di Venezia, ma c’è già il sentore dell’emozione, della fatica, del successo, del desiderio di sorprendere.

 

La Biennale Teatro si svolge quest’anno dall’1 all’11 agosto secondo il programma delineato dal direttore Àlex Rigola che è riuscito a plasmare questo evento come uno spazio aperto alla conoscenza, allo scambio di idee e di esperienze, e fondando, al contempo, un concetto innovativo di vivere il teatro che si forgia attorno al confronto con i classici, in primo luogo Shakespeare. Con quest’ampia interrogazione creativa si misurerà lo stesso Rigola con El policía de las ratas, confrontandosi con presenze importanti, pesos pesados - pesi massimi - del teatro contemporaneo.

 

ricardo_foto3c.pngNei percorsi laboratoriali di Biennale College vi sarà infatti occasione per una masterclass con Ute Lemper, mentre 5 workshop convergono sui personaggi shakespeariani, scelti e rivisti secondo gli approcci di altrettanti artisti - Angélica Liddell, Gabriela Carrizo, Krystian Lupa, Claudio Tolcachir e Jan Lauwers. Qui è dove comincia l’avventura, la corsa, dei giovani selezionati e che darà origine a Shakespeare, mostrato l’ultimo giorno del Festival in 5 luoghi alla Giudecca. È una vera e propria staffetta quella che proietta due luci del firmamento teatrale, quali Declan Donnellan e Thomas Ostermeier, presenti in laguna con altrettanti laboratori. Donnellan propone un workshop intitolato Misura per misura: testo classico ed ensemble. Thomas Ostermeier invece opta per un titolo didatticamente esaustivo: Ri-dirigere i classici. Il Festival sarà inoltre la vetrina della prima italiana del suo ultimo successo, che ha destato clamore per il coinvolgimento diretto del pubblico in sala, mai così partecipe ovunque sia stato presentato: Un nemico del popolo di Ibsen.

 

La rivisitazione di Ostermeier di questo testo, quasi dimenticato, del drammaturgo norvegese, rimette l’accento su un tema di bruciante attualità. È la storia del dottor Stockman, messo al bando da un’intera comunità per timore di un collasso economico del paese, di cui cerca di denunciare l’inquinamento delle terme locali. La riflessione del protagonista non si limita di fatto solo alla spicciola realtà di corruzione autoctona. Lo slancio è molto più ampio, una vista panoramica su tutta una comunità. Così accade che nella versione di Ostermeier, coadiuvato dal drammaturgo Florian Borchmeyer, il pubblico in platea si converte nell’interlocutore del denunciante, la coscienza sporca di una società che viviamo e/o siamo. Questa malleabilità del concetto di giustizia si plasma con le parole “verità” e “falsità”, o meglio “verità” e “potere” e si tinge un vissuto quotidiano, telecronaca della contemporaneità.

 

ubu-roi-di-declan-donnelan-c.pngUn altro ‘Shakespeare’, via Tim Crouch, è quello che Fabrizio Arcuri farà conoscere al pubblico del Festival, con la sua Accademia degli Artefatti. La Veronal, gli italiani di Motus e Romeo Castellucci, a cui va il Leone d’oro di questa edizione, lavorano a dei progetti finalizzati ad una creazione site specific, mentre Wajdi Mouawad, grazie ad un lavoro fatto di ritmo, suspense e colpi di scena, riesce a frammentare e trasformare il proprio mondo in relazione agli altri: il pubblico, in primis, e i 20 partecipanti dello stesso workshop. 
Insomma dire tanto è dire nulla, per la Biennale Teatro, che si prospetta come un susseguirsi di creazioni, alcune delle quali vere e proprie attività ex-tempore, che brillano nello sciogliersi dell’immediato per ricrearsi, di volta in volta, come esperienze nuove. Rigola è, mi si conceda il paragone, un po’ Ferrán Adriá, artefice di un teatro traditional-fusion che ribalta l’esperienza finale, sbalordendo anche il più sibarita degli spettatori, un po’ Gaudí nell’intendere un progetto come fonte del sapere plurale: punto di partenza e non arrivo. Una specie di loop ma con uscita d’emergenza!
 
«42. Festival Internazionale del Teatro»
Dall’1 all’11 agosto vari luoghi a Venezia
Info www.labiennale.org


 

:agenda teatro

    22|11|2017
  • COPENAGHEN
    Teatro Toniolo-Mestre h. 19.30
    “Io Sono Teatro 2017/18”
    di Michael Frayn Con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e con Giuliana Lojodice Regia di Mauro Avogadro

  • LE AVVENTURE DI NUMERO PRIMO
    Teatro Verdi-Padova h. 20.45
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Gianfranco Bettin e Marco Paolini Regia e interpretazione di Marco Paolini Musiche originali di Stefano Nanni con Mario Brunello al cello e il...

  • 23|11|2017
  • COPENAGHEN
    Teatro Toniolo-Mestre h. 21
    “Io Sono Teatro 2017/18”
    di Michael Frayn Con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e con Giuliana Lojodice Regia di Mauro Avogadro

  • LE AVVENTURE DI NUMERO PRIMO
    Teatro Verdi-Padova h. 20.45
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Gianfranco Bettin e Marco Paolini Regia e interpretazione di Marco Paolini Musiche originali di Stefano Nanni con Mario Brunello al cello e il...

  • 24|11|2017
  • ACQUA DI COLONIA
    Teatro Ca’ Foscari, Santa Marta - Venezia h. 20.30
    “AlterAzioni - Diffrazioni di senso”
    Testo, regia e interpretazione Elvira Frosini e Daniele Timpano Consulenza Igiaba Scego Voce bambino Unicef Sandro Lombardi

  • SPETTATTORI
    Teatro Goldoni - Venezia h. 21
    “Eventi Speciali”
    Rugagiuffa live show   La web serie Rugagiuffa, dopo aver raccontato con i suoi divertenti episodi una Venezia lontana dalla...

  • LAS MARIPOSAS
    Teatro Momo-Mestre h. 18
    “Novembre Donna 2017”
    Associazione Culturale Attori per Caso e A.S.D. Fuoriquota

  • COPENAGHEN
    Teatro Toniolo-Mestre h. 21
    “Io Sono Teatro 2017/18”
    di Michael Frayn Con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e con Giuliana Lojodice Regia di Mauro Avogadro

  • LE PAROLE NOTE
    Teatro Vivaldi-Jesolo (Ve) h. 21
    “Verso nuove stagioni 2017/18”
    Recital di Giancarlo Giannini Marco Zurzolo Trio

  • MA CHE RAZZA DI OTELLO?
    Teatro Villa dei Leoni-Mira (Ve) h. 21
    “Mira – Il teatro fa centro”
    Testi di Lia Celi Con Marina Massironi e con Fabio Battistelli clarinetto, Augusto Vismara violino, Neruda pianoforte Regia di Massimo Navone

  • LE AVVENTURE DI NUMERO PRIMO
    Teatro Verdi-Padova h. 20.45
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Gianfranco Bettin e Marco Paolini Regia e interpretazione di Marco Paolini Musiche originali di Stefano Nanni con Mario Brunello al cello e il...

  • 25|11|2017
  • COPENAGHEN
    Teatro Toniolo-Mestre h. 19.30
    “Io Sono Teatro 2017/18”
    di Michael Frayn Con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e con Giuliana Lojodice Regia di Mauro Avogadro

  • LE AVVENTURE DI NUMERO PRIMO
    Teatro Verdi-Padova h. 20.45
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Gianfranco Bettin e Marco Paolini Regia e interpretazione di Marco Paolini Musiche originali di Stefano Nanni con Mario Brunello al cello e il...

  • 26|11|2017
  • I PROMESSI SPOSI
    Teatro Momo-Mestre h. 16
    “XXIII Rassegna di teatro amatoriale”
    da Alessandro Manzoni Teatro delle Arance

  • COPENAGHEN
    Teatro Toniolo-Mestre h. 16.30
    “Io Sono Teatro 2017/18”
    di Michael Frayn Con Umberto Orsini, Massimo Popolizio e con Giuliana Lojodice Regia di Mauro Avogadro

  • LE SCARPETTE DI CENERENTOLA
    Teatrino Zero, Crea-Spinea h. 16
    “Rassegna per bambini 2017/18”
    Con Pippo Gentile e Angela Graziani Ullalà Teatro / La Piccionaia

  • IL GIRO DEL MONDO IN TANTE FIABE
    Teatro Villa dei Leoni-Mira (Ve) h. 16
    “Famiglie a Teatro 2017/18”
    di e con Gianni Franceschini La Piccionaia

  • LE AVVENTURE DI NUMERO PRIMO
    Teatro Verdi-Padova h. 16
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Gianfranco Bettin e Marco Paolini Regia e interpretazione di Marco Paolini Musiche originali di Stefano Nanni con Mario Brunello al cello e il...

  • TRITTICO D’AUTORE
    Teatro ai Colli-Padova h. 18
    “XIV Lasciateci Sognare”
    Coreografie di Sharon Fridman, Valerio Longo, Paolo Mohovich Con i danzatori del corso di perfezionamento Professionale Offbeat.Lab- Padova...

  • 29|11|2017
  • QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO
    Teatro Verdi-Padova h. 20.45
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Luigi Pirandello Con Patrizia Milani, Carlo Simoni, Corrado d’Elia, Giampiero Rappa, Irene Villa Regia di Marco...

  • 30|11|2017
  • CARLO & GIORGIO
    Teatro Goldoni - Venezia h. 20.30
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    Temporary Show Carlo D’Alpaos, Giorgio Pustetto Regia di Paul Kargyokris

  • NIGHT CIRCUS
    Teatro Toniolo-Mestre h. 19.30
    “Io Sono Danza 2017/18”
    Diretto da Bence Vági Musiche Péter Sárik e Gábor Terjék ReCirquel Contemporary Circus Company

  • MISERIA & NOBILTÀ
    Teatro di Mirano h. 21
    “La Città a Teatro 2017/18”
    dal testo di Eduardo Scarpetta scritto da Michele Sinisi con Francesco M. Asselta Regia di Michele Sinisi Compagnia Elsinor

  • QUESTA SERA SI RECITA A SOGGETTO
    Teatro Verdi-Padova h. 20.45
    “Stagione di Prosa 2017/18”
    di Luigi Pirandello Con Patrizia Milani, Carlo Simoni, Corrado d’Elia, Giampiero Rappa, Irene Villa Regia di Marco...

  • 17|04|2018
  • ORLANDO FURIOSO
    Teatro Malibran h. 19
    "Stagione Lirica e Balletto 2017/18"
    Musica di Antonio Vivaldi Direttore Diego Fasolis Regia Fabio Cerasa Nuovo allestimento Fondazione la Fenice in coproduzione con...