VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow In provincia di jazz. Torna la rassegna invernale di Ubi Jazz
In provincia di jazz. Torna la rassegna invernale di Ubi Jazz
di Redazioneweb   
villafarsetti.jpgPer ora il ritornello non accenna minimamente a cambiare, nei toni e nemmeno nei contenuti. Crisi, mancanza di soldi, incertezza si alternano a seconda dei casi, stare a lamentarsi serve a poco ma è di sicuro più comodo, a meno che non si decida di mandare tutto a quel paese e rischiare, infischiandosi della paura di cadere e fantasticando sulla possibilità di volare.

 

E se si vuole volare, Ubi Jazz decide di farlo ad alta quota, con l’ottava edizione di questa rassegna musicale che per il 2014 mette assieme circa 25 appuntamenti disseminati tra Mirano, Santa Maria di Sala, Spinea, Scorzè, Martellago e Noale. Un marzo che vale più di ogni sbandierata dichiarazione d’intenti, grazie a esibizioni in compagnia dei più rappresentativi nomi della scena jazz italiana come Marco Tamburini e Stefano Onorati, a Villa Farsetti il 13 marzo, o Roberto Gatto, sempre nello storico edificio di Santa Maria di Sala sei giorni più tardi. Magnetic Sound Machine, iZeta Trio, Funkasin Street Band e Inglomoreno non stanno di sicuro lì a far numero, spaziando dal fusion all’electric bebop dal 2 al 21 del mese tra Noale e Mirano, dove il 31 chiude il mese Rossana Casale e il suo vibrante omaggio a Giorgio Gaber con Emiliano Begni al pianoforte, Ermanno Dodaro al Contrabbasso e Francesco Cossaga ai sassofoni. Eh, già... piatta vita di provincia!


«Ubi Jazz Winter ‘14»
2, 7, 9, 13, 19, 21, 31 marzo vari luoghi in provincia di Venezia
Info www.ubijazz.it