VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Back to basics. Francesco Bosso in mostra al Candiani
Back to basics. Francesco Bosso in mostra al Candiani
di Redazioneweb2   

apocalyptic_iceland_2013.jpg

 

Viene inaugurata giovedì 7 maggio alle 18 la mostra The beauty between order and disorder, esposizione delle fotografie di Francesco Bosso organizzata dal Centro Culturale Candiani, a cura di Walter Guadagnini. La mostra permette di seguire l'evoluzione più recente della ricerca di Francesco Bosso in un viaggio attraverso oltre 60 fotografie che accompagnano lo spettatore alle origini del paesaggio e alle radici della fotografia.

 

La mostra farà emergere una nuova visione delle complesse dinamiche della Natura che siamo abituati a classificare come “ordine” e “disordine”, dove le forme apparentemente caotiche nascondono sorprendenti ritmi di regolarità e dove paesaggi frammentati, dune in movimento, rocce scolpite, acque agitate, si inseguono alternando momenti di Ordine a momenti di Disordine.

 

 

clepsydra_2013_thailand.jpg

 

Francesco Bosso, classe 1959, è un noto interprete italiano del paesaggio e della natura selvaggia in bianco e nero, nel filone della grande tradizione americana di Edward, Brett e Kim Weston e dell'indimenticabile Ansel Adams e dei suoi epigoni John Sexton ed Alan Ross, con i quali l'autore ha collaborato a lungo. In lui la concezione del paesaggio ha il respiro armonioso della pittura romantica, metabolizzata e dimensionata sul peso contemporaneo della visione fotografica. Una visuale metodica e lentissima, frutto di lunghe attese nei posti prescelti, di materiali pregiati su cui stampare, di tecniche dalle calibrature infinitesimali.

 

Al Centro Culturale Candiani Bosso presenta una selezione di opere, dell'ultima serie After Dark, insieme a una recollection tratta dai precedenti lavori, attraverso una diversa lettura, facendo emergere una prospettiva trasversale finora mai rivelata. Francesco Bosso sarà presente anche alla 56. Esposizione Internazionale d'Arte Biennale di Venezia con un'opera inedita creata per la mostra Present Nearness curata da Susan Mains e Francesco Elisei ed esposta presso la Sala Tiziano.


«The beauty between order and disorder»
Dall'8 maggio al 28 giugno Centro Culturale Candiani-Mestre
Info http://candiani.comune.venezia.it