VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Sound specific. Ann Hallenberg al Goldoni
Sound specific. Ann Hallenberg al Goldoni
di Alberto Massarotto   

vcbm.jpgSon passati ben cinque concerti dall'avvio della prima Stagione invernale del Venetian Centre for Baroque Music che, con l'appuntamento di questo mese, volge al termine con una serata pronta ad accogliere numerose novità rispetto all'ordinaria programmazione del centro veneziano. Per la prima volta infatti gli appassionati di musica, abituati ad accogliere le più sottili finezze del barocco musicale amplificate dagli interni dei palazzi e dei teatri veneziani più prestigiosi, vengono accolti al Teatro Goldoni in una serata che il 21 maggio vede protagonista il mezzosoprano svedese Ann Hallenberg, vera e propria diva del canto grazie alle caratteristiche di una voce così versatile da permetterle di spaziare dal repertorio antico fino a quello wagneriano.

 

Al suo fianco l'Orchestra il Pomo d'Oro, l'ensemble che con la sua risonanza internazionale ha colorato i singoli episodi di questa avventura invernale del Venetian Centre for Baroque Music.

 

 

A coronare la serata ad evento concorre infine il programma che sin dal suo titolo, Agrippina, raccoglie attorno alla figura di Georg Friedrich Händel una serie di arie di autori diversi a partire da Giacomo Antonio Perti e Giovanni Battista Sammartini fino a Giovanni Legrenzi, completando la prospettiva sul settecento musicale con quelle di Giuseppe Maria Orlandini e Carl Heinrich Graun.

«Stagione 2014-2015»
21 maggio Teatro Goldoni
Info www.vcbm.it