VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Good old stuff. L’onda lunga del rock’n’roll
Good old stuff. L’onda lunga del rock’n’roll
di Massimo Macaluso   

crosbystillsnash.jpgEtà media 70 anni, più di quattro decadi di strada percorsa insieme alle spalle, una voglia prepotente e infinita di far musica: David Crosby, Stephen Stills e Graham Nash sono di nuovo in tour. No Country for Old Men, dicevano i fratelli Coen. Ma il rock fa eccezione, basta dare uno sguardo alla carta d’identità di Bruce Springsteen e Sir Paul McCartney e poi ne riparliamo. Per non parlare dei Rolling Stones, ancora e sempre sulla breccia, o dei quattro ragazzini di Dublino, che nel frattempo hanno tutti abbondantemente superato i cinquanta.

 

Sarà un fatto generazionale, sarà che la musica che ci ha folgorato quando eravamo giovani ce la portiamo nel sangue tutta la vita, ma non pare proprio che in giro per i palchi scorrazzino ventenni o trentenni in grado di mandare definitivamente in pensione i succitati membri del favoloso “Centro Anziani” del rock. La musica rock è, decisamente, un paese per vecchi.

 

Cosa ci proporranno i tre grandi musicisti nei loro concerti? Certamente una summa del loro folk-rock leggendario e antimilitarista, un condensato del loro west-coast rock romantico e idealista, chitarre dolci e taglienti, voci incredibilmente risparmiate dall’inclemenza del tempo e dagli eccessi di un passato fin troppo trasgressivo.

 

Devo ammettere che ho sempre avuto un debole per il Canadese, che non sarà con loro sul palco, come da tanti anni. Lui che ha firmato alcuni dei migliori pezzi contenuti nel Live 4 Way Street, come Cowgirl in the sand o Southern Man. Immense praterie, macchine scoperte, coast to coast, e ragazze californiane. Fu l'unico serio antagonista, parlando in senso più strettamente musicale, al prog di quegli anni, che a sua volta sarà poi l’apripista del punk e di tanto, forse tutto, quel che fu espresso dopo. E il fascino di déjà-vu c’è da scommettere che resterà immutato, magari un po’ vintage, proprio come un vecchio disco di vinile.

Crosby, Stills & Nash
3 ottobre Gran Teatro Geox-Padova
www.granteatrogeox.com