VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow Tra dire e il fare… C’č di mezzo il Flat!
Tra dire e il fare… C’č di mezzo il Flat!
di Davide Carbone   

flat_nov.jpg«Il periodo è quello che è, bisogna sempre cercare d’inventarsi qualcosa di nuovo!», «Eh, ma con questi tagli alla cultura è davvero impossibile combinare qualcosa di buono…». Si legge e si sente di tutto.

 

Oppure, semplicemente e straordinariamente, si fa di tutto. Esattamente come l’Associazione Flat, che in periodo forse di ripresa o forse no, di vacche magre ma magari neanche tanto, decide di lasciare da parte tutti questi bei discorsi e fare ciò che gli riesce meglio, proporre cioè a chiunque voglia passare dall’appartamento di Mestre una programmazione capace di coprire tutto l’arco del mese e un’ampia fetta di generi musicali di sicuro gradimento.


Venerdì 6 Trent & The Consultants si fanno volentieri alfieri di un punk arrogante il giusto, farcito di venature skate e indie rock quanto basta, mentre il 13 spazio alla dirompenza live degli Hallelujah!, anch’essi fedeli ad una causa punk nata dalle viscere delle montagne di Trento e Verona.

 

I Vox Delitto non si lasciano sfuggire l’occasione di fronteggiare il pubblico mestrino il 20 del mese, portatori sanissimi di un rock psichedelico che possiede sintetizzatori e soprattutto sa come usarli, prima della chiusura di novembre affidata al sound dei Mother Island il 27, ispirato a Radiohead, Syd Barrett e Joy Division.

 

Flat
6, 13, 20, 27 28 via Torino 133-Mestre
associazioneflat.tumblr.com - fb: Flat