VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow [Biennale College Cinema] Ritorno al futuro
[Biennale College Cinema] Ritorno al futuro
di Fabio Marzari   

savage-youth.jpgLa Sala delle Colonne di Ca’ Giustinian è spesso un luogo delle idee, tanto più quando si riscopre come appassionato punto di incontro di esperienze e culture differenti che esaltano la vocazione internazionale della più importante e universalmente conosciuta istituzione culturale italiana. Biennale College-Cinema è il laboratorio di alta formazione aperto a giovani filmmakers di tutto il mondo per la produzione di film a basso costo, realizzato dalla Biennale di Venezia.

 

L’obiettivo è quello di portare a compimento - al termine di una serie di attività che coprono un anno e che seguono l’intero arco di ideazione, sviluppo, produzione, regia, marketing, audience engagement e distribuzione di un film - fino a tre opere audiovisive di lungometraggio a micro-budget (150mila euro), che saranno poi presentate alla Mostra di Venezia 2016.

 

In occasione della presentazione dei progetti selezionati per il workshop tenutosi dal 3 all’11 ottobre si sono alternati al microfono registi e produttori delle varie scritture cinematografiche, giovani, ma già esperti nella Settima Arte, ed hanno offerto al pubblico e ai partecipanti alle varie attività seminariali un ideale giro del mondo attraverso il linguaggio del cinema.

A Most Peculiar Man (Cina) | Niu Han (regista), Wei Shen (produttore)
Un uomo con l'ossessione per i viaggi inizia misteriosamente a deformarsi. Mentre riflette sulla propria inspiegabile metamorfosi, incontra una giovane donna.

Colewell (U.S.A.) | Tom Quinn (regista), Marianne Fernsler (produttrice)
La direttrice di un ufficio postale, rimasta vedova, viene messa alla prova dall’improvviso pensionamento, faticando a trovare un nuovo obiettivo all'interno della comunità rurale di Colewell.

 

Foreverness (Olanda) | Rolf van Eijk (regista), Dijana Olcay-Hot (produttrice)
Un gruppo di cinque giovani si ritrova sull'orlo della rovina nel momento in cui le rispettive identità online entrano in conflitto con quelle vere. Sceglieranno l'eternità virtuale o la regolarità della vita vera?

La Soledad (Venezuela) | Jorge Thielen Armand (regista), Manon Ardisson (produttrice)

Faticando a sopravvivere nella giungla urbana di Caracas, un ragazzo scopre che la decrepita baracca che occupa abusivamente verrà presto distrutta. Sperando di poter salvare la famiglia da una vita senza casa, si mette alla ricerca di una quantità d'oro che si dice sia nascosta fra le sue mura…

The Maintenance Act (Inghilterra) | Mark Ashmore (regista), Sarah-Lee Jones (produttrice)
Un'avventura lontano da casa, in una città di speranze e sogni.

Hotel Salvation (India) | Shubhashish Bhutiani (regista), Sanjay Bhutiani (produttore)
Un uomo deve portare il vecchio padre a Varanasi e aspettare che muoia affinché possa ottenere la salvezza.

Ngujuar (Italia) | Roberto De Feo (regista), Ivan D’Ambrosio (produttore)
Una famiglia è bloccata in una casa, come conseguenza di un'antica legge, per evitare una vendetta di sangue. Eris, il figlio più giovane, usa la propria fantasia per trovare una via d'uscita.

Orecchie - Ears (Italia) | Alessandro Aronadio (regista), Costanza Coldagelli (produttrice)
Un uomo si sveglia una mattina con un fastidioso fischio alle orecchie. Un biglietto sul frigo dà inizio a una giornata incredibile, tra incontri e scoperte, che lo porteranno infine a tenere l’orazione funebre per il povero Luigi. Che poi, tra l’altro…chi è Luigi?!

Quimilì (Argentina) | Sofia Brockenshire (regista), Verena Kuri (produttrice)
Un villaggio rurale in Argentina sta subendo una trasformazione geografica radicale. Un giorno una donna misteriosa sparita da tempo ritorna, rievocando ricordi che incombono su tutto il villaggio.

Quixote's Last Film (Inghilterra, Romania) | Tom Wilson (regista), Marcela Ursu (produttrice)
Nel 2002 una donna scrisse una sceneggiatura talmente strana che la portò a essere arrestata e chiusa in un ospedale psichiatrico. Nel 2015, finalmente libera, seguiamo la sua fatica nel realizzare quel film: un'opera d'arte per mettere fine a tutta l'arte stessa.

Savage Youth (Usa) | Michael Curtis Johnson (regista), Michael Peluso (produttore)
In un mondo distopico in cui gli adulti sono affetti da una misteriosa forma di catatonia, le vite di sei ragazzi si scontrano nel modo più imprevedibile possibile. Ispirato a fatti realmente accaduti.

The Trojan Candidate (Romania, U.S.A.) | Adina Istrate (regista), Giannina La Salvia (produttrice)
Quattro astronauti selezionati per una missione su Marte contemplano i loro rispettivi giorni sulla Terra.