VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow The Sound and… beyond. Jerome Hill sbarca a Spazio Aereo
The Sound and… beyond. Jerome Hill sbarca a Spazio Aereo
di Redazioneweb   
jerome_hill_glasto.jpgUn mito del clubbing internazionale apre il mese di dicembre a Spazio Aereo. Direttamente dagli albori del tempo della techno music, sabato 5, sbarca al Vega per l’unica data italiana, Jerome Hill, pietra miliare della scena londinese e internazionale. L’evento, organizzato in collaborazione con Veneto Jazz/Nu Fest, si preannuncia indimenticabile, sicuramente da annoverare tra gli ultimi veri imperdibili di questo 2015 ormai agli sgoccioli. Jerome Hill aka Itsu Uno, nome leggendario, membro dello storico sound system JIBA (1990), ha alle spalle oltre 20 anni di impeccabile carriera, durante la quale ha saputo intrecciare in uno stile inedito e personalissimo hip-hop, acid house, bleeps, breakbeat e techno.

 

Fondatore della Don’t Rec (label attiva da oltre 15 anni) e della Fat Hop, etichetta votata esclusivamente a hip-hop old school, brit-hop e b-boy breaks, Jerome Hill ha inoltre dato vita alla Super Rhythm Trax, casa della sua identità più acid e “techno wonky” (genere di cui è pioniere), rappresentata egregiamente nel suo appuntamento settimanale radiofonico su Kool Fm di Londra.

 

I suoi set sono funambolici esperimenti di commistione di generi e scratching condotti con precisione chirurgica: sound impeccabile e strepitosi effetti visual per un set da vedere oltre che ascoltare... In supporto del Super Dj londinese, in scaletta, PumpyFlex da Firenze, co-fondatore della tribe italiana MegatronSoundSystem; Skruff capofila della label Blame Society, attivo da oltre venti anni nella scena rave; Bigg_E collaboratore della trine londinese Acme Soundz e creatore di Nu Fest; dalla francia Strabfinger; e, infine, Cilloman, punta di diamante della scuderia Enklav.

 

hobby-horse.jpgDopo l’eccezionale incursione di Jerome Hill, tornano a Spazio Aereo le Power Acoustic Sunday, con la consueta formula che divide la serata in tre diversi momenti. Domenica 6 dicembre, apre la serata il Francesco Negro Trio, a presentare il secondo album Aspettando il tempo, con Igor Legari al contrabbasso ed Ermanno Baron alla batteria, rilasciato da Silence Records, etichetta fondata dallo stesso Francsco Negro. A seguire, il creativity jazz di Hobby Horse, trio composto da Dan Kinzelman e Joe Rehmer, americani ora residenti in Umbria e Stefano Tamborrino, batterista di Firenze.

 

Domenica 13, apre la serata l’eclettico cantautore, attore, poeta, regista Adriano Iurissevich, in formazione con Veronica Canale alla fisarmonica e Alvise Seggi al contrabbasso e voce. Il secondo set, vede protagonista il pianista e compositore berlinese Johannes Schneeberger che musicherà dal vivo Der absolute Film: sechs Kurzfilme, in collaborazione con Cineforum Labirinto; infine, dalle 21.30 il duo formato dal chitarrista triestino Andrea Massaria e il geniale batterista statunitense Bruce Ditmas.

 

Il 20 dicembre si parte alle ore 18 con il progetto dell’associazione “Puntini in movimento”, Greens, musical ambientalista realizzato dagli studenti degli istituti superiori. A seguire, il Filippo Vignato Trio, progetto nato a Parigi nel 2014 che coinvolge il pianista francese Yannick Lestra e il batterista ungherese Attila Gyarfas; e a conclusione di serata la formazione The Flying Padres che riunisce Piero Bittolo Bon, Alfonso Santimone, Enrico Terragnoli e Nelide Bandello. Per l’ultima Power Acoustic Sunday dell’anno l’appuntamento è il 27 dicembre con il quartetto Bau formato da Federico Pozzer, Glauco Benedetti, Jacek Chmiel e Raul Catalano; e l’imperdibile performance di Marco Castelli che sonorizzerà dal vivo L’inferno, film muto del 1911, primo lungometraggio della storia cinematografica italiana.

 

Jerome Hill + «Power Acoustic Sunday»
5, 6, 13, 20, 27 dicembre Spazio Aereo-Marghera (Ve)
www.spazioaereo.com

 
    06|05|2017
  • BENJI e FEDE
    Gran Teatro Geox - Padova h. 21
    pop

  • 12|07|2017
  • THE LUMINEERS
    Castello Scaligero - Villafranca (Vr) h. 21
    "Villafranca Festival"
    pop rock

  • 14|07|2017
  • ROBBIE WILLIAMS
    Stadio Bentegodi - Verona h. 21
    pop

  • 26|07|2017
  • MARILYN MANSON
    Castello Scaligero - Villafranca (Vr) h. 21
    "Villafranca Festival"
    metal