VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Go(u)ld collection. A Padova una signora del jazz
Go(u)ld collection. A Padova una signora del jazz
di Redazione   

rachelgouldgiorgioricci.jpgDiretta da Maurizio Camardi, la rassegna Storie di Jazz ha raggiunto quest’anno la quindicesima edizione, registrando la convinta ospitalità del Q Restaurant Lounge Bar di Padova e mettendo assieme un calendario che ci ha ormai abituati ad un efficace equilibrio fatto di grandi nomi della scena jazz e giovani virgulti decisi a diventare le leggende di domani.

 

Per un novembre che ha visto sotto i riflettori il mito Franco Cerri, chitarrista classe 1926 capace in carriera di lavorare con Django Reinhardt, Chet Baker e Billie Holiday, l’ultimo mese dell’anno porta nella città del Santo l’8 dicembre Rachel Gould, riconosciuta all’unanimità da musicisti e intenditori come un riferimento per il canto jazz a livello mondiale anche grazie alle collaborazioni con lo stesso Baker, Woody Herman, Dave Liebman e Sal Nistico.

 

Con il suo quartetto europeo composto da Maki Cepak alla chitarra, Simone Serafini al contrabbasso e il padovano Tommaso Cappellato alla batteria, la cantante nata in New Jesrey nel ’53 sin dagli esordi negli anni ’70 ha conquistato il pubblico negli Stati Uniti e poi in Europa, dove svolge anche un’intensa attività didattica, presentando al Q il meglio del proprio repertorio di standards e brani originali.

Storie di Jazz
8 dicembre Q Restaurant Lounge Bar-Padova
www.storiedijazz.com