VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow La lezione di Alvin. Un quotidiano elettronico
La lezione di Alvin. Un quotidiano elettronico
di D.C.   

alvincurran.jpgUn’unità di misura in grado di quantificare il tasso di creatività, purtroppo o per fortuna, non esiste. Ma se in un futuro prossimo o meno dovessimo riuscire a mettere a punto uno strumento in grado di misurare questo tasso, Alvin Curran sarebbe capace di mettere a verbale un punteggio di sicuro stratosferico.

 

Padre della musica elettronica, tra i pionieri nella registrazione e nella messa in musica di suoni concreti della quotidianità e allievo di Elliott Carter, Curran arriva a Padova per un concerto il 14 dicembre che si fa momento culminante di un programma di attività chiamato SMUG Project e legato proprio allo sviluppo della creatività nell’interpretazione musicale, dedicato a tutti gli studenti del Conservatorio Pollini di Padova, sede del concerto.

 

All’Ensemble On/Off l’onore e l’onere di eseguire musiche di Curran sotto la direzione dell’autore stesso, privilegio che permetterà agli studenti di entrare in contatto con una delle personalità più ricettive della musica contemporanea, capace di pubblicare oltre 30 album da solista e 6 con lo storico MEV, gruppo fondato a Roma nel ’66.

Alvin Curran
14 dicembre Conservatorio Pollini-Padova
www.conservatoriopollini.it