VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow Green heart beating. Grande musica live ai piedi del Monte Venda
Green heart beating. Grande musica live ai piedi del Monte Venda
di Redazioneweb   
venda.pngImmerso nel cuore verde dei Colli Euganei, ospitato all’interno dei vigneti dell’azienda agricola Ca’ Lustra – Zanovello, 20 km da Padova, l’Anfiteatro del Venda è un ‘teatro naturale’ al margine dei boschi che gode di una posizione panoramica mozzafiato e di un’atmosfera magica che impreziosisce i numerosi eventi ospitati in un silenzio rotto solo dai grilli e dai rumori del bosco. In questo straordinario scenario naturale, la bella stagione è animata da concerti e spettacoli, iniziati già lo scorso aprile per proseguire anche a maggio con diversi appuntamenti.

L’1 maggio Sotterranei, collettivo/label indie patavino, presenta da Manchester, The Underground Youth, la post punk band formata dal giovane polistrumentista Craig Dyer e dalla bellissima percussionista russa Olya. Domenica 8 maggio, la nuova “sirena del folk” londinese, Erin K, torna sul palco troppo impaziente per aspettare l’uscita del nuovo album prevista per il prossimo autunno, realizzato sotto la direzione artistica di Appino, leader degli Zen Circus. Il 15 tocca a Dimartino, tra i cantautori più interessanti del nuovo panorama nazionale, in tour con Un paese ci vuole (2016); mentre chiude il mese, il 29, il bassista tedesco Michael Acher che, insieme ad altri due Notwist, si reinventa in nella free improvisation jazz con il nuovo progetto Alien Ensemble.


Anfiteatro del Venda
1, 8, 15, 29 maggio 2016 Galzignano Terme (Pd)
anfiteatrodelvenda.it