VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow 15. BIENNALE ARCHITETTURA | Terapie compatibili. L'architettura dei Paesi Nordici
15. BIENNALE ARCHITETTURA | Terapie compatibili. L'architettura dei Paesi Nordici
di Anna Corazza   
luned́ 06 giugno 2016
09_thetreehotel_tham_videgaisrd__recognition_sweden__photo_aiske_e-son_lindmanphotography.jpgPer rappresentare l’architettura dei Paesi Nordici alla Biennale Architettura 2016, è stata organizzata una open call: dei 500 progetti partecipanti, solo nove sono stati selezionati dal curatore David Basulto per essere approfonditi all’interno del Padiglione. Questi infatti risultano essere dei ‘manifesti’ programmatici, indicativi dell’ampiezza, della profondità e della diversità delle sfide che oggigiorno gli architetti della Finlandia, Norvegia e Svezia sono chiamati a sostenere.

Suddivisi in tre categorie – Foundational, Belonging e Recognition –, i nove progetti mettono in luce come l’architettura possa essere classificata in base alle esigenze a cui cerca di dare risoluzione. Può concentrarsi sull’ideazione di strutture per soddisfare bisogni primari, sulla progettazione di spazi pubblici destinati alla collettività, sulla realizzazione di progetti volti a celebrare i valori della Nazione. La mostra vuole rivelare cosa si cela sotto la considerazione generale che questi Paesi godono nel mondo, come esempi di nazioni sviluppate, progressiste e molto spesso modelli per altre democrazie: questo è infatti il risultato dello studio e dell’impegno che Finlandia, Svezia e Norvegia mettono nell’analisi delle sfide che sono chiamate a risolvere, tenendo sempre a mente che «c’è ancora molta strada da percorrere e tanto da cui imparare».


«In Therapy. Nordic Countries Face to Face»
Fino al 27 novembre 2016, Giardini delle Biennale, Castello - Venezia
www.arkdes.se