VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Shakespeare in love. Un racconto dal Mercante di Venezia
Shakespeare in love. Un racconto dal Mercante di Venezia
di Redazioneweb   
mercantediveneziahoteldanieli_flyermail-1.jpgIl trecentesco Palazzo Dandolo che è sede di uno degli hotel più celebri al mondo, l'iconico Danieli, ospita il 20 luglio alle ore 20.30 una serata-evento dedicata ad uno dei testi teatrali più conosciuti di ogni tempo: Il Mercante di Venezia di Shakespeare in occasione del 400esimo anniversario della sua morte. Esattamente un secolo prima, era il 1516, a Venezia sorgeva, per decreto del Senato della Serenissima, il primo Ghetto della storia, e il Bardo, pur senza mai essere stato in Laguna, aveva ambientato le vicende del suo Mercante proprio in quella Venezia dove gli Ebrei si vedevano confinati, nelle ore notturne, entro un determinato spazio, una piccola porzione di città, dalle caratteristiche costruzioni più elevate rispetto alla norma veneziana.

 

A Palazzo Ducale la bellissima mostra sui 500 anni di storia del Ghetto, in corso di svolgimento, racconta al meglio questo lungo capitolo della vicenda di un popolo che ebbe capitale importanza nella vita di Venezia. Con queste premesse importanti la federazione delle Associazioni Italiane Amici di Israele ha favorevolmente accolto la proposta del Teatro Stabile del Veneto di recitare dei brani in versione originale de Il Mercante di Venezia. La lettura, accompagnata dalle note al pianoforte eseguite da Sabrina Reale, coinvolge gli attori del King's Theatre di Portsmouth: Stephanie Dickson, Joe Parker, Sophia Pauly, Grant Reeves. L'adattamento e la regia sono di Paolo Valerio.

Il Danieli, un hotel Luxury Collection, diventa palcoscenico ideale per uno spettacolo raffinato e coraggioso, Shylock, il Mercante, è un personaggio negativo, figlio dei pregiudizi del tempo di Shakespeare contro gli Ebrei, le pagine del Mercante sono un esempio elevato di come l'antisemitismo si possa sconfiggere partendo da una delle massime espressioni di esso, contestualizzandolo nella narrazione scenica dell'Autore Immortale. Dopo il piacere della mente, lo chef Dario Parascandolo ha pensato ad un menù a tema ispirato al “Mercante” per un cocktail dinner in Terrazza Danieli, uno dei migliori punti di suggestione che Venezia possa regalare alla vista.


Il Mercante di Venezia – Cocktail Dinner

prenotazione obbligatoria fino al 15 luglio (€ 150)
tel. 041 782714 | Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo