VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow [73.MOSTRA] #Daily 2 (1 Settembre/September 2016)
[73.MOSTRA] #Daily 2 (1 Settembre/September 2016)
di Redazioneweb   

daily2_1sett2016cover.jpgDAILY#2 [download]

 

LANDED: Derek Cianfrance Michael Fassbender Alicia Vikander Jack Thompson Jeff Clifford David Heyman Amy Adams Jeremy Renner Dan Levine Shawn Levy David Linde Aaron Ryder Wim Wenders Reda Kateb Sophie Semin Jens Harzer Paulo Branco Gabriele Muccino Brando Pacitto Matilda Lutz Taylor Frey Joseph Haro Marco Cohen Paolo Del Brocco Kim Ki-duk Ryoo Seung-bum Lee Won-gun Kasper Collin Marco Martins Nuno Lopes  Mariana Nunes Carlos Lopes Ricardo Adolfo Maria João Mayer François d’Artemare Rama Burshtein Noa Koler Amos Tamam Oz Zehavi Assaf Amir Alessandro Aronadio Costanza Coldagelli Alice Lowe Vaughan Sivell Simon Claire

 

They Are Arriving

Arrivano. A salvarci o a distruggerci, è tutto da capire. Gli alieni di Arrival (Venezia73), ultima fatica del talentuoso canadese Denis Villeneuve che nel 2010 aveva convinto il Lido con Incendies – La donna che canta, nominato agli Oscar come miglior film straniero, hanno bisogno di un interprete. Anzi di una linguista, la fuoriclasse Amy Adams, che qui a Venezia ricordiamo in The Master di Paul Thomas Anderson e che nel cast fa il paio con Jeremy “Occhio di Falco” Renner. Insieme a loro, altri due attori di rango: Michael Stuhlbarg, straordinario protagonista di A Serious Man (2009) dei fratelli Coen, e il grande Forest Whitaker, che presto vedremo nei panni di Saw Gerrera nello spin off Rogue One: A Star Wars Story. È inoltre il giorno di Michael Fassbender, che insieme alla compagna Alicia Vikander, a Venezia lo scorso anno per The Danish Girl, è protagonista del melodrammatico The Light Between Oceans (Venezia73), opera del regista indie Derek Cianfrance, che nel 2010 ha consacrato Michelle Williams procurandole una candidatura agli Oscar per Blue Valentine. Il film è la storia di un guardiano di faro e di sua moglie che, all'indomani della prima guerra mondiale, accolgono una neonata naufraga, Lucy. Dal Portogallo uno sguardo impietoso sulla crisi in una storia emblematica: São Jorge (Orizzonti) di Marco Martins mescola attori professionisti e non per raccontare la vicenda di un pugile disoccupato che finisce per accettare un lavoro in un’agenzia specializzata nel recupero crediti, con le buone o con le cattive. Ancora jazz in Mostra con il secondo (dopo My Name Is Albert Ayler del 2006) “ritratto musicale” di Kasper Collin, I Called Him Morgan (Fuori Concorso), storia controversa, raccontata con rare immagini di repertorio, dell'omicidio del trombettista Lee Morgan, assassinato dalla moglie nel 1972. Il maestro di oggi è il buon vecchio Wim Wenders, che porta in Concorso una conversazione tra un uomo e una donna che sembra letteralmente prodursi nella mente di uno scrittore. Quinta collaborazione con il drammaturgo austriaco Peter Handke, Les Beaux Jours d'Aranjuez vede nel cast anche il musicista Nick Cave, che già a Berlino...
Here they come. To save us, or wipe us out, remains to be seen. Aliens in Arrival, Denis Villeneuve’s last work, need an interpreter, or rather a linguist: Amy Adams. With them, other two actors of the highest degree: Michael Stuhlbarg and the great Forest Whitaker. Today we shall also meet Michael Fassbender, protagonist of drama The Light Between Oceans by indie director Derek Cianfrance. The film is the story of a lighthouse keeper and his wife who, the day after WWI broke out, welcome Lucy, a baby shipwreck victim. From Portugal, a no-nonsense outlook on the economic crisis in a highly symbolic story: São Jorge by Marco Martins, the story of an unemployed boxer who finds a gig as a repo man. Jazz is protagonist with Kasper Collin’s second ‘musical portrait’, I Called Him Morgan, a recount of trumpet player Lee Morgan’s murder by the hands of his wife. Maestro Wim Wenders brings to the main competition the conversation between a man and a woman that seems to originate from the mind of an author: Les Beaux Jours d’Aranjuez, Wender’s fifth co-authorship with Austrian playwright Peter Handke, starring musician Nick Cave.

 

:agenda cinema