VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow [73.MOSTRA] Daily#6 (5 Settembre/September 2016)
[73.MOSTRA] Daily#6 (5 Settembre/September 2016)
di Redazioneweb   

daily6_5sett2016_venewsciak-cover.jpgDAILY#6 [download]

 

LANDED: Amir Naderi Andrea Sartoretti Claudia Potenza Roberto Cimatti Carlo Hintermann Gerardo Panichi Rino Sciarretta Eric Nyari Laurent Vinay Andrew Dominik Amat Escalante Ruth Ramos Simone Bucio Edén Villavicencio Jesús Meza Manuel Alberto Claro Jaime Romandía Roan Johnson Luigi Fedele Blu Yoshimi Brando Pacitto Michela Cescon Sergio Pierattini Francesco Colella Clara Alonso Francesca Michielin Karl Lemieux Jean-Simon Leduc Martin Dubreuil Marie-Douce St-Jacques Sylvain Corbeil Kate Morrison Madeleine Molyneaux Alex Somers Marcos Carnevale Oscar Martinez Rodrigo De La Serna Gabriel Cavallo

 

A place to be
Abbandonati o stravolti, familiari o estranei, i luoghi condizionano sempre le esistenze. E di vite messe alla prova dalle circostanze e dall’ambiente oggi ne osserveremo diverse sugli schermi del Lido. A partire da Monte (Fuori Concorso), primo progetto italiano di Amir Naderi girato sul Latemar in Alto Adige, a oltre 2550 metri, e in Friuli. Ambientata in un passato remoto di un villaggio semi-abbandonato, è la storia di Agostino, Nina, del figlio Giovanni e insieme il racconto della loro lotta portata avanti per sopravvivere alla forza ancestrale della montagna. Vuol essere una parabola sociale e universale anche il messicano La región salvaje di Amat Escalante, in corsa per il Leone d’Oro, altro ritratto di famiglia e insieme di un luogo. Veronica cerca il punto esatto in cui è piombato un meteorite che ha alterato la conformazione della zona in cui vive. Allo stesso modo lei sconvolgerà le vite di una giovane coppia e dei loro bambini. Stesso continente, altra latitudine: ruota intorno a Dawson City, cittadina canadese a qualche centinaio di chilometri dall'Artico l'opera Dawson City: Frozen Time (Orizzonti), ricostruzione di un luogo e della sua storia (dalla corsa all'oro alle testimonianze di antiche tribù nomadi) per mano dell'americano Bill Morrison e prodotta dal MoMA di New York. Il film è montato usando incredibile materiale di repertorio (oltre cinquecento pellicole) rimaste conservate nel ghiaccio per più di cinquant'anni. Ancora musica d'eccezione con Nick Cave che Fuori Concorso porta One More Time with Feeling, film girato da Andrew Dominik per il lancio del nuovo album con i Bad Seeds, Skeleton Tree: un tributo al lavoro del cantautore australiano, ma anche un’opera concepita a completamento dell'album, disponibile dal prossimo autunno. Girato nei toni di una teen comedy, Piuma, titolo in Concorso firmato Roan Johnson (regista nel 2014 del film “partecipato” Fino a qui tutto bene), è il racconto di due adolescenti e di una gravidanza inaspettata. Uno spaccato di vita e società che fotografa l'oggi con lo sguardo proteso al domani. In Sala Giardino, un omaggio speciale al produttore Chris Meledandri per il suo contributo allo sviluppo del cinema di animazione./ Abandoned, dazed, familiar, alien – places condition our existence. Lives put to the test by circumstances are all over the screen at Lido, starting with Monte, Amir Naderi’s first Italian project, filmed in the Alto Adige and Friuli Regions and set in a remote past in an almost deserted village: the story of a young family trying to keep their life together in Alpine territory. Also a social, universal parable is Mexican Amat Escalante’s La región salvaje, a portrait of a family and of a place. Veronica looks for the exact spot where a meteorite landed, altering the balance of the place she lives in. In similar fashion, she will alter the life of a young couple and their children. Dawson City is a Canadian village a few hundred miles south of the Arctic: Dawson City: Frozen Time reconstructs its story in a production of MoMA New York directed by Bill Morrison also using found footage that lay under ice for fifty years. Great music in Andrew Dominik’s One More Time with Feeling, starring Nick Cave, launching new album Skeleton Tree. A tribute to the Australian singer/songwriter and a complementary piece for the album, out next fall. Looks like a teen comedy Piuma by Roan Johnson – two adolescents and an unplanned pregnancy. A view on life and society of today with an outlook on the morrow.

 

:agenda cinema