VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Storia di un cognome. Venini, Paolo, il vetro, Murano
Storia di un cognome. Venini, Paolo, il vetro, Murano
di Sara Bossi   

paolo-venini-e-la-sua-fornace.jpgAveva trent’anni Paolo Venini, natali milanesi, veneziano d’adozione, avvocato, quando fondò a Murano la vetreria che porta il suo nome, in società con Napoleone Martinuzzi e Francesco Zecchin. Era il 1925. L’azienda avrebbe a tal punto rigenerato la millenaria tradizione muranese, da porsi fra i marchi identitari dell’isola del vetro. Dopo le mostre sulle opere ideate per Venini dallo scultore Martinuzzi, dagli architetti Tomaso Buzzi e Carlo Scarpa e dal designer Fulvio Bianconi, è l’imprenditore stesso il protagonista del nuovo appuntamento espositivo del progetto di ricerca Le Stanze del vetro, concepito dalla Fondazione Cini con Pentagram Stiftung: Paolo Venini e la sua fornace a cura di Marino Barovier, aperta al pubblico l’11 settembre.

 

Alla guida della fornace per quasi quarant’anni, rinnovò il catalogo raccogliendo i Maestri più esperti a interpretare le creazioni di nomi di punta del design italiano e straniero, dalla svedese Tyra Lundgren all’americano Ken Scott, ai nostri Gio Ponti, Tobia Scarpa, Riccardo Licata; ideando serie egli stesso. Trecento pezzi in mostra: vetri incisi, bestiari, bottiglie colorate, servizi da tavola, lampade degli anni Cinquanta scandiscono una stagione di formidabile vitalità per Venini, nell’Italia reduce dalla dittatura e dalla guerra, piena di contraddizioni e di fiducia nel futuro.


«Paolo Venini e la sua fornace»
11 settembre-8 gennaio 2017

Le Stanze del Vetro, Isola di San Giorgio

lestanzedelvetro.org

 

 
    26|11|2017
  • PERSONAL STRUCTURE
    European Cultural Centre, Palazzo Mora, Cannaregio 3659 | Palazzo Bembo, Riva del Carbon, San MArco 4793 - VENEZIA
    La mostra è una polifionia di artisti provenienti da diverse parti del mondo, con diverse culture e di conseguenza diversi linguaggi...

  • 13|05|2017 - 26|11|2017
  • INTUITION
    Museo di Palazzo Fortuny, San Marco 3958 - VENEZIA
    Un'esposizione magnificca che riunisce artefatti antichi e opere del passato affiancati ad altre moderne e contemporanee, tutte legate ali concetti...

  • 26|11|2017
  • GLASSTRESS 2017
    Palazzo Franchetti, San Marco 2487 - VENEZIA| Berengo Exhibition Space, Campiello della Pescheria - MURANO
    Quaranta imporatanti artisti internazionali, tra cui Ai Weiwei, Jann Fabre Abdulnasser Gharem, Alicja Kwade, Laure Prouvost, Ugo Rondinone, Thomas...

  • 07|04|2017 - 27|11|2017
  • LORIS CECCHINI Waterbones
    Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi, Riato, Calle del Fondaco - VENEZIA
    Le sue grandi installazioni si collocano al crocevia tra scultura, architettura e dimensione organica e confondono le percezioni dello spettatore per...

  • 09|04|2017 - 03|12|2017
  • DAMIEN HIRST Treasures from the Wreck of the Unbelievable
    Palazzo Grassi, San Samuele | Punta della Dogana, Salute - VENEZIA
    Un progetto inedito, frutto di un lavoro durato dieci anni, dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge per la prima volta...