VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Quando viaggiare era un'arte. I 230 anni di Goethe a Venezia
Quando viaggiare era un'arte. I 230 anni di Goethe a Venezia
di F.M.   
goethe-fg.jpgBen 230 anni sono trascorsi da quel 28 settembre 1786 quando Johann Wolfgang von Goethe giunse per la prima volta a Venezia in occasione del suo viaggio d'istruzione in Italia, arrivando dal Garda, con soste a Verona e Vicenza. Furono 16 le notti che lo scrittore trascorse in Laguna ed è dalla sommità del campanile di San Marco che egli volgendo lo sguardo oltre il Lido, vide il mare per la prima volta.

 

Durante questo soggiorno egli fece, da perfetto viaggiatore curioso, una esplorazione approfondita nella vita diurna e notturna della città, frequentando i teatri, le sale da concerto e tutte quelle occasioni culturali e popolari che si presentarono a un giovane uomo assetato di conoscenza. Ebbe modo di assistere anche alle Baruffe Chiozzotte di Goldoni al Teatro di San Luca, e fu positivamente colpito dallo spettacolo. Tutti i suoi appunti- ricordi di questo Viaggio in Italia furono pubblicati nel 1816. Per celebrare i 230 anni di Goethe a Venezia e i 200 anni del suo “Viaggio” col contributo del Goethe Institut di Roma, la coproduzione del Teatro Stabile del Veneto e l'Associazione Culturale Italo-Tedesca di Venezia, al Goldoni di Venezia la giovane compagnia teatrale Gigolò&Gigolette mette in scena Herr Goethe, stanza singola vista Laguna, uno spettacolo che si basa sulla teatralizzazione di alcune delle pagine più significative e interessanti del Viaggio in Italia dedicate a Venezia.

 

Herr Goethe, stanza singola vista Laguna
28 settembre 2016 Teatro Goldoni-Venezia
www.teatrostabileveneto.it