VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow AQUAGRANDA 1966-2016 | Il suono del mare. Il Teatro La Fenice per l'Aquagranda
AQUAGRANDA 1966-2016 | Il suono del mare. Il Teatro La Fenice per l'Aquagranda
di F.M.   

3jhwu1477923169.jpgCapofila nelle iniziative per ricordare i 50 anni dalla tremenda alluvione del 4 novembre 1966, il Teatro La Fenice presenta l’opera Aquagranda, commissionata ad hoc, in prima esecuzione assoluta, la sera del 4 novembre, come evento inaugurale della Stagione di Lirica e Balletto 2016/17. Aquagranda è un dramma per musica in un atto, scritto da Filippo Perocco su libretto di Roberto Bianchin e Luigi Cerantola, tratto dal libro Aqua Granda, il romanzo dell’alluvione di Bianchin, con la regia di Damiano Michieletto, scene di Paolo Fantin e costumi di Carla Teti.

 

La storia si svolge nell’Isola di Pellestrina nel novembre del 1966, Fortunato e Nane, due pescatori, uno anziano e uno giovane, guardano con preoccupazione il livello della marea. Il primo è più allarmato, crede che l’acqua continuerà a crescere, il secondo invece pensa che da un momento all’altro calerà. Il pessimismo di Fortunato è dovuto al suo malumore per la scelta del figlio Ernesto di andare lontano a lavorare come cameriere.

 

Compare Ernesto, e nel dialogo tra padre e figlio si apprende che questa decisione – partire come emigrante invece di restare in isola a fare il pescatore – è nata dal desiderio di una vita migliore, dalla speranza di poter un giorno vivere un’esistenza diversa da quella del proprio padre e del proprio nonno. Fortunato non capisce le sue motivazioni, e ne nasce un breve scontro. Anche Lilli, la giovane moglie di Ernesto, condivide la contrarietà e i dubbi del suocero. Il tempo sembra peggiorare, e l’acqua continua a crescere inesorabile. A mezzanotte l’acqua arriva all’altezza di un metro, la marea sale, inonda l’Isola, entra nelle case. Tutto sembra perduto quando si crea una falla nei Murazzi, che difendono l'Isola da più di due secoli, sommergendo con l’acqua del mare, che si confonde con quella della Laguna, tutta l'Isola...


Aquagranda
4, 5, 6, 8, 10, 13 novembre Teatro La Fenice
www.teatrolafenice.it