VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow Vertical Waves Project & electronicgirls, tra danza verticale e elettronica di ricerca
Vertical Waves Project & electronicgirls, tra danza verticale e elettronica di ricerca
di Redazioneweb   
gailpriest1.jpgVertical waves project ed electronicgirls, con il supporto dell’associazione Live Arts Cultures, presentano un triplice evento il 13 novembre presso Atelier 3+10 a Mestre, in via Cappelletto 20. Il progetto di danza verticale curato da Marianna Andrigo – che nello stesso luogo terrà un laboratorio di due giorni, il 12 e 13 novembre – presenterà dalle 18.00 un’azione performativa eseguita dai performers partecipanti e sostenuta dal live di Polymnestos, brano inedito di Bertrand Rossa, artista attiva nella netlabel veneziana electronicgirls.


La stessa etichetta porterà infatti, nello spazio dell’Atelier e a seguire, due musicisti che impegnati nell'elettronica di ricerca. Veneziano ma torinese d'adozione, Federico Dal Pozzo presenterà il suo album Untitled_L F, un tributo alla città di Venezia, ai suoi suoni e alla sua capacità di generare sensazioni estreme ed esperienze perpetuamente vivide nelle nostre menti. Il disco è in uscita in free download proprio in questi giorni su www.electronicgirls.org

L’australiana Gail Priest terrà invece in città l’unica tappa italiana del suo tour europeo. Di base a Sydney, è attiva in diverse pratiche che pongono al centro della loro investigazione il suono visto come chiave di comunicazione. I suoi lavori spaziano da performance elettroacustiche in solo e installazioni sonore per gallerie d'arte, a sound design per performance e video, azioni curatoriali; utilizzando improvvisazione vocale, field recording e detriti sintetici, Gail esplora l'interazione tra il figurativo e l'astratto, la macchina e l'organico, il sensuale e il brutale. Le sue opere sono state presentate, negli anni, a Sydney, Tokyo, Amsterdam, Helsinki, Berlino e in molti altri luoghi. Ha fondato l'etichetta Metal Bitch Recordings ed ha vinto il premio di miglior artista emergente elargito dall'Australian Council (2015-2016).

 

Vertical Waves Project
13 novembre h. 18

Atelier 3+10, via Cappelletto 20 - Mestre
www.electronicgirls.org