VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow L’uomo che inseguiva le immagini. Andrea Bellini porta 12 film a Teatrino Grassi
L’uomo che inseguiva le immagini. Andrea Bellini porta 12 film a Teatrino Grassi
di Livia Sartori di Borgoricco   
andrea-bellini-artissima-torino.jpgNata nel 1985, la Biennale de l’Image en Mouvement di Ginevra è un evento unico nella sua forma, al crocevia tra festival del cinema, antologia di mostre personali e spazio di sperimentazione. Composta da installazioni multimediali, performance, film e documentari che solitamente abitano le sale cinematografiche, è una delle più longeve e importanti manifestazioni in Europa dedicate all’esplorazione delle immagini in movimento.

 

Rilanciata nel 2014 dal Centre d’Art Contemporain Genève in un nuovo formato, l’edizione 2016 della Biennale de l’Image en Mouvement – la quindicesima – in programma dal 9 al 13 novembre sotto la direzione artistica di Andrea Bellini, presenta 27 film inediti, prodotti o coprodotti dallo stesso Centre d’Art Contemporain Genève. A distanza di pochi giorni dalla sua conclusione, come già avvenuto l’anno scorso, una selezione di 12 film sarà proiettata alla presenza degli artisti al Teatrino di Palazzo Grassi, che si conferma uno degli spazi veneziani in cui il dialogo sul contemporaneo è più intenso e articolato. Appuntamento, quindi, dal 14 al 16 novembre, dalle ore 18, con le proiezioni dei film di Yuri Ancarani, Wu Tsang, Bodil Furu, Émilie Jouvet, Alessio Di Zio, Evangelia Kranioti, Boris Mitić, Jenna Hasse, Massimo D’Anolfi & Martina Parenti. Ingresso libero.

«Biennale de l’Image en Mouvement»
14-16 novembre 2016 Teatrino di Palazzo Grassi, Venezia

www.palazzograssi.it

 

PROGRAMMA:

 

Lunedì 14 novembre


h. 18.00


Bodil Furu (1977, Norvegia)


Mangeurs De Cuivre

Seguirà un rinfresco offerto al pubbliconel foyer del Teatrino di Palazzo Grassi.

 

h. 20.00


Emilie Jouvet (1976, Francia)


Aria

 

h. 21.00


Yuri Ancarani (1972, Italia)


The Challenge

 

Martedì 15 novembre


h. 18.00


Alessio Di Zio (1992, Italia)


Genesee


Sioux Rapids


h. 19.00


Evangelia Kranioti (1979, Grecia)


Obscuro Barroco

 

h. 20.15


Boris Mitic (1977, Serbia)


Once Upon A Nothing / Il N’était Une Fois Un Rien



 

Mercoledì 16 novembre


h. 18.00


Jenna Hasse (1989, Portogallo)


Soltar


h. 19.00

Wu Tsang (1982, Stati Uniti)


Duilian

 

Ogni proiezione sarà seguita da un incontro con l'autore 


Film proiettati in lingua originale