VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Come un girasole. Angela Finocchiaro e le Calendar girls al Goldoni
Come un girasole. Angela Finocchiaro e le Calendar girls al Goldoni
di C.S.   
cop-calendargirlsgiovannidesandre.jpgC’è il fatto realmente accaduto che fece scalpore in mezzo mondo, la commedia di culto rappresentata in tutta Europa e il celebre film che ne è stato tratto. Calendar Girls, in ogni sua versione, è un successo assoluto. Non fa eccezione il primo allestimento italiano dello spettacolo di Tim Firth, diretto da Cristina Pezzoli.

 

La commedia narra la vicenda di un gruppo di volontarie del Women’s Institute fra i 50 e i 60 anni, impegnate in una raccolta fondi destinati a un ospedale nel quale è morto di leucemia John, marito di una di loro. Stanche delle solite iniziative, le donne decidono di realizzare con grande ironia un calendario di nudo. La traduzione e l’adattamento di Stefania Bertola rendono perfettamente la forza comica del testo, che nasce tuttavia da un evento drammatico, «è una risata in faccia alla morte – spiga la regista – la vitalità dei girasoli che cercano la luce opponendosi al buio dello sparire». Un cast eccellente, capeggiato da un’inedita Angela Finocchiaro, la grande interpretazione di Laura Curino e quella di Titino Carrara nei panni di John, e l’originale accompagnamento musicale dal vivo, sono il cuore pulsante di questa commedia che, tra una risata e una lacrima, riflette sulle stagioni della vita.

Calendar Girls
8-11 dicembre Teatro Goldoni
www.teatrostabileveneto.it