VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Il senso di Venezia per la neve. Alla Casa dei Tre Oci, interminati spazi
Il senso di Venezia per la neve. Alla Casa dei Tre Oci, interminati spazi
di Alessandra Morgagni   

c2cdzhvucaaqxw5.jpgLa Casa dei Tre Oci non poteva scegliere momento migliore per salutare l’arrivo della mostra Artico.Ultima Frontiera, “on air” nei tre piani dello spazio espositivo fino al prossimo 2 aprile. Una nevicata breve, ma intensa e sufficiente a dare un tocco di magia in più ai giorni della vernice, ha accolto le meravigliose immagini in bianco e nero di tre maestri della fotografia di reportage: l’italiano Paolo Solari Bozzi, l’islandese Ragnar Axelson e il danese Carsten Egevang. Uno per piano i reporter hanno riunito per l’occasione i loro scatti più belli realizzati in tempi recenti in quella distesa di bianco infinito che è l’Artico. La rassegna, cura da Denis Curti, è un’indagine approfondita, attraverso tre angolazioni diverse, di un’ampia regione del pianeta che comprende la Groenlandia, la Siberia, l’Alaska, l’Islanda, e della vita della popolazione Inuit - oramai rimasti solo 150.000 individui - costretti a gestire, nella loro esistenza quotidiana, la difficoltà di un ambiente ostile. Le immagini, di altissima qualità e mirabile eleganza formale, raccontano la cultura millenaria delle popolazioni Inuit, che noi eravamo abituati a chiamare eschimesi e immaginavamo abitare negli igloo.

 

Ora gli igloo sono scomparsi, le case degli Inuit sono molto più simili a quelle di tanti altri abitanti del Nord Europa e loro cercano di sopravvivere tra caccia, pesca, ma anche smartphone di ultima generazione e gravi problemi di alcool, in un contesto ambientale molto duro e difficile. Orsi, cani da slitta, montagne ghiacciate si susseguono nelle sale, ma quello che colpisce della mostra è il nitore, quel bianco accecante che si può ritrovare là solo dove il ghiaccio, la neve, ammantano e coprono ogni cosa, così da farne perdere i contorni e le tracce. Valorizzate da un elegante allestimento nei toni del grigio perla, le fotografie emergono, escono dalle pareti ed è come se tutti fossimo inghiottiti da questo mare bianco e infinito, maestoso e dirompente. E per chi si fosse particolarmente affezionato ad un’immagine, al termine della mostra le opere saranno messe all’asta.

 

Uno scenario di sterminate distese di neve, fiumi gelati, foreste brulle, dove si muovono uomini e animali legati indissolubilmente dalle leggi della natura che li costringono a lottare per la vita, giocare d'astuzia, combattere gli istinti piú selvaggi: sono gli ingredienti fondamentali delle storie e leggende del Grande Nord. La mostra Artico. Ultima Frontiera in corso alla Casa dei Tre Oci offre tutti questi elementi, cari all'immaginario di tutti i bambini e non. Ogni domenica pomeriggio fino al 26 marzo infatti lo spazio espositivo alla Giudecca si trasforma in una vera e propria esplorazione tra i ghiacci, ricca di sorprese e scoperte. La Fondazione di Venezia con Civita Tre Venezia e Pleiadi organizza visite animate gratuite, comprese nel costo del biglietto di ingresso, alla scoperta del Polo Nord. Guidati da un operatore, bambini dai 6 agli 11 anni, accompagnati da almeno un adulto (fino ad un massimo di 25 persone adulti compresi), verranno coinvolti attraverso piccoli esperimenti, giochi di squadra e di ruolo, indovinelli e curiosità, in un viaggio dentro le immagini di Paolo Solari Bozzi, Ragnar Axelson e Carsten Egevang, in uno degli ambienti naturali più estremi e affascianti del pianeta.

«Artico. Ultima Frontiera»


Fotografie di Paolo Solari Bozzi, Ragnar Axelsson, Carsten Egevang


Fino al 2 aprile Tre Oci, Giudecca
Visite animate gratuite
Ogni domenica pomeriggio fino al 26 marzo
Turno 14.30-15.45 | 16-17.15
Prenotazioni Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo | 049/701778
www.treoci.org

 
    18|03|2017 - 04|06|2017
  • DA POUSSIN A CÉZANNE Disegni della Collezione Prat
    Museo Correr, Piazza San Marco - VENEZIA
    Una preziosa mostra di disegni, provenienti da una della più importanti raccolte private francesi: nelle sale del Museo Correr sfilano...

  • 18|02|2017 - 04|06|2017
  • HIERONYMUS BOSCH E VENEZIA
    Palazzo Ducale, Appartamento del Doge, Piazza San Marco 1 - VENEZIA
    Una mostra piccola dal fascino intramontabile alla ricerca delle opere ‘veneziane’ del grande Hieronymus Bosch, pittore affascinante ed...

  • 25|02|2017 - 26|06|2017
  • RITA KERNN-LARSEN Dipinti surrealisti
    Project Rooms, Collezione Peggy Guggenheim, Dorsoduro 701 - VENEZIA
    Un inedito approfondimento dedicato all’arte surrealista di Rita Kernn-Larsen (Hillerød 1904–Copenaghen 1998), che nel 1937...

  • 15|04|2017 - 02|07|2017
  • ATTORNO A TIZIANO L’annuncio, la linea e la materia verso Fontana
    Centro Culturale Candiani, Piazzale Candiani - MESTRE (Ve)
    "Cortocircuito – Dialogo tra i secoli"
    Un inedito e intrigante dialogo tra due giganti dell’arte italiana: Tiziano e Fontana. Gabriella Belli e Luca Massimo Barbero, curatori della...

  • 23|03|2017 - 23|07|2017
  • SERENISSIME TRAME Tappeti dalla collezione Zaleski e dipinti del Rinascimento
    Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro, Cannaregio 3932 - VENEZIA
    Tessuti straordinari, coloratissimi, composti da elaborati intrecci dalla forte carica simbolica. Una selezione di 25 antichissimi e rarissimi...

  • 10|04|2017 - 30|07|2017
  • ETTORE SOTTSASS: il vetro
    Le Stanze del Vetro, Isola di San Giorgio Maggiore - VENEZIA
    Le Stanze del Vetro celebrano la produzione vetraria dell’architetto italiano Ettore Sottsass (1917–2007), nel centenario della sua...

  • 06|05|2017 - 31|08|2017
  • LISTEN. Imaging American Music by Rhona Bitner
    Palazzetto Bru Zane, San Polo 2368 - VENEZIA
    Il progetto Listen di Rhona Bitner è un catalogo visivo della storia americana del Rock’n’Roll. Una raccolta frutto di oltre dieci...

  • 12|04|2017 - 10|09|2017
  • DAVID LACHAPELLE Lost & Found
    Casa dei Tre Oci, Fondamenta delle Zitelle 43, Isola della Giudecca - VENEZIA
    «Amo creare tramite l’uso della fantasia, tramutando in immagine i miei sogni». David LaChapelle Una grande mostra monografica,...

  • 29|04|2017 - 01|10|2017
  • CABINET OF CURIOSITIES La Collezione Drom
    Museo di Palazzo Mocenigo, Salizada di San Stae, Santa Croce 1992 - VENEZIA
    La straordinaria collezione della famiglia Storp, fondatrice nel 1911 a Monaco di Baviera di Drom Fragrances, dialoga con il Museo di Palazzo...

  • 21|04|2017 - 15|11|2017
  • PALAZZO CINI. LA GALLERIA – VIK MUNIZ Afterglow: Pictures of Ruins
    Palazzo Cini, San Vio, Dorsoduro 864 - VENEZIA
    Afterglow: Pictures of Ruins di Vik Muniz inaugura la stagione 2017 della Galleria di Palazzo Cini a San Vio con un omaggio alla...

  • 07|04|2017 - 27|11|2017
  • LORIS CECCHINI Waterbones
    Event Pavilion, T Fondaco dei Tedeschi, Riato, Calle del Fondaco - VENEZIA
    Le sue grandi installazioni si collocano al crocevia tra scultura, architettura e dimensione organica e confondono le percezioni dello spettatore per...

  • 09|04|2017 - 03|12|2017
  • DAMIEN HIRST Treasures from the Wreck of the Unbelievable
    Palazzo Grassi, San Samuele | Punta della Dogana, Salute - VENEZIA
    Un progetto inedito, frutto di un lavoro durato dieci anni, dell’artista britannico Damien Hirst che coinvolge per la prima volta...