VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow Comédie des comédiens. Al Teatro Goldoni Paolo Rossi è Molière in Molière
Comédie des comédiens. Al Teatro Goldoni Paolo Rossi è Molière in Molière
di Matteo Savini   
moliere_rossi.jpgSuscita molta attesa lo spettacolo Molière, la recita di Versailles che andrà in scena al Teatro Goldoni il 18 e 19 febbraio. Non solo per la presenza di Paolo Rossi, già cimentatosi con successo con l’autore francese e molto amato dalle platee di tutta Italia, ma anche per la complicità nella regia e nella stesura del canovaccio di due nomi di peso quali Gianpiero Solari – la cui frequentazione dei testi di Molière risale agli anni Ottanta e non è mai cessata – e Stefano Massini, autore pluripremiato e una delle voci più interessanti del panorama italiano contemporaneo. Inoltre sono molti e di talento gli attori che si alterneranno in scena, evitando la tentazione del one man show.

 

Ci sarà invece molto Molière, in una vasta e libera rivisitazione e attualizzazione di alcuni dei suoi capisaldi quali Il Misantropo, Tartufo e Il malato immaginario, visti da dentro e da fuori, nel senso che Rossi sarà un capocomico alle prese con la messa in scena e con la ridefinizione di ruoli e trovate, riprendendo il tratto biografico di Jean Baptiste Poquelin, uomo di teatro che scriveva, recitava, organizzava e non smetteva mai di interrogarsi e interrogare la sua arte, vivendo a stretto contatto con gli attori e in un certo qual modo plasmando la finzione sulla realtà e viceversa.

 

In tal senso è difficile scrivere una recensione di uno spettacolo che per sua stessa natura si reinventa ogni sera, improvvisando come è lecito a chi il teatro lo conosce a fondo e può interagire con testo e pubblico, cercando di interpretare al meglio l’evoluzione e l’intrinseca necessità della scena in un mondo virtuale, virale, sempre connesso e quasi mai in presenza.

 

dsc_7783_tutti_totale_m.jpgScrive Massini nel presentarci l’opera: «Ne L’improvvisazione di Versailles (1663), comédie des comédiens che da molto tempo, si dice, aveva intenzione di scrivere con l’intento di fondare la nuova commedia di carattere e di costume, Molière riassume l’esperienza del teatro comico italiano e in particolare della Commedia dell’Arte, ritenendo necessario realizzare opere che attraggano il pubblico, non soltanto quello della corte e di Parigi, ma anche la platea che si lascia coinvolgere».

 

Lo stesso Paolo Rossi si dice profondamente innamorato del francese: «Mi affascinano soprattutto le voci che circolano sul suo lavoro, sulla sua vita privata, sulle scadenze, le commissioni, sui temi pericolosi da recitare in un ambiente ancor più pericoloso, sulle rivalità degli altri teatri; ma soprattutto sulle leggende – le chiamerei così – attorno alla sua compagnia. Compagnia che mi è sempre apparsa come una famiglia che oggi chiamerebbero allargata». Insomma, ci sono tutti gli elementi per un teatro che parla del teatro che è vita al di fuori del teatro, in un continuo gioco di rimandi che gli autori non mancano di ricollegare al contingente. Sicuramente per chi avrà la fortuna di assistervi si preannuncia una serata stimolante, dove intelligenza e ironia duetteranno, azzerando il tempo che ci divide dal grande genio parigino.

Molière, la recita di Versailles
18, 19 febbraio 2017

Teatro Goldoni - Venezia
www.teatrostabileveneto.it


 

 

:agenda teatro

    28|04|2017
  • ORESTEA
    Teatro Verdi - Padova h. 20.00
    "Stagione di prosa 2016/17"
    di Eschilo con Mariano Rigillo, Mascia Musy, Angela Pagano, Gaia Aprea, Giacinto Palmarini regia Luca De Fusco

  • 29|04|2017
  • ORESTEA
    Teatro Verdi - Padova h. 20.00
    "Stagione di prosa 2016/17"
    di Eschilo con Mariano Rigillo, Mascia Musy, Angela Pagano, Gaia Aprea, Giacinto Palmarini regia Luca De Fusco

  • 30|04|2017
  • ORESTEA
    Teatro Verdi - Padova h. 16.00
    "Stagione di prosa 2016/17"
    di Eschilo con Mariano Rigillo, Mascia Musy, Angela Pagano, Gaia Aprea, Giacinto Palmarini regia Luca De Fusco

  • 23|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia 

  • 24|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia   

  • 25|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia   

  • 26|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia   

  • 27|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia   

  • 28|05|2017
  • STOMP
    Teatro Goldoni - Venezia
    "Eventi Speciali"
    Stomp Productions - Glynis Henderson Productions  in collaborazione con Terry Chegia