VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Quel gusto per il jazz… Tredicesima edizione per «JAM – Jazz a Mira»
Quel gusto per il jazz… Tredicesima edizione per «JAM – Jazz a Mira»
di C.S.   
1200px-jrossy.jpgÈ tornato il momento di farsi beccare con le proverbiali mani nel “vasetto di marmellata”, quello del rinnovato logo di JAM – Jazz a Mira, la storica rassegna della Riviera Del Brenta che torna dal 9 al 13 marzo la tredicesima edizione. Il frizzante sax di Michele Polga inaugura la rassegna con una Jam Session aperta a tutti i musicisti, all’Osteria Dai Kankari di Marano.

 

Villa Widmann Foscari ospita invece il Monk Day, il 10 marzo, con le fresche sonorità dei nuovi talenti della Scuola Thelonious Monk; e l’11 il raffinatissimo concerto At the End of The Day di Federico Casagrande, virtuoso chitarrista jazz veneto, ormai stabile a Parigi. Non poteva mancare il tradizionale brunch domenicale, alle ore 12 alla Pizzeria Al Giardinetto, con l’innovativo progetto tra jazz ed elettronica di Franco di Martino; mentre alle 18 si conclude la giornata con le voci e il talento degli allievi dei Conservatori di Adria e Padova.

 

Gran finale il 13 marzo al Teatro Villa dei Leoni con Passport, formazione composta dai due grandi batteristi Joe Chambers – negli anni ‘60 accanto a Herbie Hancock e Wayne Shorter  – e Jorge Rossy, nel trio del pianista Brad Mehldau fino al 2005, che si alterneranno scambiandosi batteria e vibrafono, accompagnati dal sax di Pietro Tonolo e dal contrabbasso di Marc Abrams.

«JAM – Jazz a Mira»
9-13 marzo 2017

Teatro Villa dei Leoni e vari luoghi in Riviera del Brenta (Ve)
www.jazzamira.it