VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow 10. INCROCI DI CIVILTÀ #Day2, 31 March
10. INCROCI DI CIVILTÀ #Day2, 31 March
di Redazioneweb   

VENERDÌ 31 MARZO 2017

Auditorium S. Margherita Ca' Foscari h. 11


INCROCI DI POESIA CONTEMPORANEA

Lasana Sekou e Jeffrey Wainwright sono presentati da Michela Calderaro - Università degli Studi di Trieste, Gregory Dowling – Università Ca' Foscari Venezia
lasanasekou.jpg
Lasana Sekou (Aruba, 1959)
Autore di venti libri di poesie, racconti brevi, monologhi e saggi, è stato paragonato a poeti del calibro di Dylan Thomas, E.E. Cummings e Linton Kwesi Johnson. Sekou ha comunque sviluppato uno stile molto personale. Ha partecipato a numerosi reading in università in Europa, negli USA, nei Caraibi, in Africa, in Sud America e in Asia. Le sue opere sono tradotte in sei lingue./ Sekou authored more than twenty collections of poems, short stories, monologues and essays. Often compared to Dylan Thomas, E.E. Cummings, and Linton Kwesi Johnson, Sekou has nevertheless developed a highly unique style. He has taken part in several academic readings in Europe, the USA, Africa, Caribbean, South America and Asia. His works have been translated into six languages.
* Book of the Dead
(House of Nehesi, 2016)

jeffreywainwright.jpg 

Jeffrey Wainwright (Longton, 1944)
Ha curato per vari anni la famosa rivista «Poetry and Audience». Le sue prime poesie appaiono nel 1966 nella rivista «Stand», curata al tempo da Jon Silkin e Ken Smith. Più che alla tradizione della poesia inglese, molti associano la sua poesia alla New York School, e in particolare a Frank O’Hara e John Ashbery./ Wainwright edited the famous magazine Poetry And Audience for several years. His first poems were published in the Stand magazine in 1966, when Jon Silkin and Ken Smith were editors-in-chief. Rather than to the tradition of English poetry, many critics compared his works to the New York School, particularly to Frank O’Hara and John Ashbery.
* What Must Happen (Carcanet Press, 2016)

Eric Andersen e Michele Gazich, con Marco Lamberti, sono presentati da Marco Fazzini — Università Ca' Foscari Venezia

ericandersen.jpg
Eric Andersen (Pittsburgh, 1943)
Uno dei più importanti cantautori folk americani. Trasferitosi nel Greenwich Village, matura lì la sua vena folk e nel 1965 registra il suo primo album, Today Is The Highway. Il successo arriva con Blue River (1972). Andersen si trasferisce poi in Norvegia e si allontana dalle scene. Le sue opere più recenti ricalcano la vena intimista degli inizi con numerosi riferimenti alla poesia./ One of the most important American folk songwriters. Andersen moved to Greenwich Village where he became part of the folk scene and in 1965 he recorded his first album Today Is the Highway. He achieved great success with Blue River (1972). His most recent works retrace the introspective vein of the first years and many references to poetry.
* Shadow and Light of Albert Camus (Meyer Records, 2015)

michelegazich.jpgMichele Gazich (Brescia)
Poeta, musicista, produttore artistico e compositore, ha collaborato con importanti artisti italiani, legandosi anche al mondo dei singer-songwriters statunitensi, da Michelle Shocked a Eric Andersen. Ha pubblicato una trilogia (Dieci canzoni di Michele Gazich, 2008; Dieci esercizi per volare, 2010; Il giorno che la rosa fiorì, 2011) e un EP (Collemaggio, 2010) con l’apporto della band La Nave dei Folli./ A poet, musician, producer and composer, Gazich has worked with many famous Italian artists, as well as with American singer-songwriters, such as Michelle Shocked and Eric Andersen. He published a trilogy (Dieci canzoni di Michele Gazich, 2008, Dieci esercizi per volare, 2010, Il giorno che la rosa fiorì, 2011) and an EP (Collemaggio, 2010).
* La via del sale (FonoBisanzio, 2016)

 

 

Auditorium S. Margherita Ca' Foscari h. 14

 

CLASSICI PER BAMBINI
Luigi Dal Cin, Mary Hoffman e Marcia Williams conversano con Carol Rutter — The University of Warwick, Laura Tosi — Università Ca' Foscari Venezia

  luigidalcin.jpg

Luigi Dal Cin (Ferrara, 1966)
Ha pubblicato oltre 100 libri di narrativa per ragazzi, tradotti in 10 lingue. Ha ricevuto una decina di premi nazionali di letteratura per ragazzi, tra cui il Premio Andersen. È docente di corsi di scrittura e autore e regista per il teatro. Dal 2010 collabora con Palazzo dei Diamanti di Ferrara con un progetto editoriale e teatrale per raccontare le mostre d’arte ai più giovani./ Dal Cin published more than 100 children’s books which have been translated into 10 languages. He received many national children’s literature awards, among which the Andersen Prize. He teaches creative writing for children’s literature and is a theatre director.
* Orlando pazzo nel magico palazzo (Fondazione Ferrara Arte, 2016)

 


maryhoffmae.jpgMary Hoffman (Hampshire, 1945)
Dopo una laurea in Letteratura a Cambridge, consegue una seconda laurea in Linguistica presso lo University College di Londra. Un’istituzione nel panorama della letteratura inglese per bambini e ragazzi, ha pubblicato oltre 100 romanzi. Fra le opere, La città delle maschere (2002), La città delle stelle (2003) e La città dei fiori (2005)./ After a degree in Literature at Cambridge, she earned a second degree in Linguistics at University College London. She became one of the most important English authors of children and teen books and has published more than 100 novels. Her works include City of Masks (2002), City of Stars (2003) and City of Flowers (2005).
* Il grande grosso libro del corpo (Lo Stampatello, 2016)
marciawilliams.jpg

 

 

Marcia Williams (Gran Bretagna, 1945)
Figlia di un regista teatrale e di una scrittrice, studia pittura al Richmond College. Immersa nell’arte e nella scrittura fin da piccola, la sua carriera esplode con la pubblicazione di The First Christmas (1987). Prolifica scrittrice e illustratrice di libri per bambini, è famosa per i suoi adattamenti dei grandi classici della letteratura./ The daughter of a theatre director and a writer, Williams studied painting at Richmond College. In close contact with the world of art and writing since childhood, success came with the publication of The First Christmas (1987). A prolific writer and illustrator of children’s books, she is famous for her adaptations of great classics of literature.
* Il diario di Lizzy Bennet (Rizzoli, 2013)

 

 

 

Auditorium S. Margherita Ca' Foscari h. 16

 

Cees Nooteboom conversa con Sebastiano Triulzi — giornalista di «La Repubblica»

  ceesnooteboom.jpg

Cees Nooteboom (L’Aia, 1933)
Autore di romanzi, poesie, saggi e libri di viaggio, è ritenuto «una delle voci più alte nel coro degli autori contemporanei» (The New York Times), e vanta diverse candidature al Premio Nobel per la Letteratura. Le sue opere sono state tradotte in più di trenta paesi e insignite di numerosi premi letterari. Eterno viaggiatore, si è rivelato a soli ventidue anni con Philip e gli altri./ Novelist, poet, essayist, and travel writer, Nooteboom is considered “an impressive and inimitable voice among contemporary writers”, and he has frequently been Nobel Prize nominee. His works have been translated and published in more than thirty countries and awarded several literary prizes. Insatiable traveller, he made his debut  at the age of 22 with the novel Philip And The Others.
* Cerchi infiniti (Iberborea, 2017)

 

Auditorium S. Margherita Ca' Foscari h. 18


Vikram Seth conversa con Gregory Dowling — Università Ca' Foscari Venezia

  vikramseth.jpg

Vikram Seth (Calcutta, 1952)
Il tema del viaggio emerge con forza nel libro Autostop per l’Himalaya (1992), premiato col Thomas Cook Travel Award. Il suo romanzo in versi The Golden Gate (1986) diventa un best-seller nei paesi di lingua inglese e con Il ragazzo giusto (1995) raggiunge il successo internazionale. La produzione letteraria dell’autore comprende anche libri per bambini, di viaggio, libretti d’opera e poesie./ The theme of the journey powerfully characterizes his book From Heaven Lake: Travels Through Sinkiang and Tibet (1983), which won the Thomas Cook Travel Book Award. His verse novel The Golden Gate (1986) became a bestseller in many English-speaking countries. A Suitable Boy (1993) earned him international success. The author’s literary production includes children’s books, travel books, opera librettos, and poetry.
*Autostop per l’Himalaya
(Tea, 2016)


Teatrino di Palazzo Grassi h. 21

 

abbas-kiarostami.jpgOMAGGIO AD ABBAS KIAROSTAMI

Haiku e altre inaspettate epifanie

 

Presenta Marco Dalla Gassa – Università Ca’ Foscari Venezia  

Leggono: Reza Rashidi e Claudia Bellemo


Una selezione degli ultimi lavori di Abbas Kiarostami, uno dei più acclamati maestri del cinema contemporaneo. Nato a Teheran nel 1940, attivo in ambito cinematografico già dagli anni Settanta, quando lavora per il Kanun, un istituto governativo specializzato in produzioni rivolte all’infanzia, grazie al quale gode di straordinaria libertà creativa, noto al pubblico internazionale però solo a partire dagli anni Novanta – suoi sono capolavori come Dov’è la casa del mio amico?, Close Up, E la vita continua o Il sapore della ciliegia – egli è stato in realtà un artista «totale», capace di plasmare senso con ogni materia espressiva, dalla poesia alla fotografia, dalla videoarte al teatro. In particolare negli ultimi anni prima della recente scomparsa, il suo impegno di artista si è rivolto verso la realizzazione di brevi opere audiovisive accomunate dalla volontà di cogliere del quotidiano le venature più profonde. Per la prima volta raccolti in un unico programma di proiezioni e con diverse anteprime nazionali, questi haiku visivi verranno alternati alla lettura – in italiano e in persiano – di componimenti poetici altrettanto brevi e folgoranti scritti da Kiarostami sempre nel medesimo periodo. Il risultato è un susseguirsi d’immagini che rincorrono il potere delle parole e di parole che innescano la forza delle immagini nel segno della forma essenziale e della ricerca di improvvise epifanie.
 

info: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
prenotazioni: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
 

 

 

 

 
    30|04|2017
  • POESIE DADAISTE
    Collezione Peggy Guggenheim h. 15
    "Kids Day"
    In occasione del Festival della lettura, libro che gira, Libro che leggi organizzato dalla Biblioteca Ragazzi di BarchettaBlu. Collezione Peggy...

  • GUARDATEMI IL PIÙ POSSIBILE
    Ca’ Pesaro - Galleria Internazionale di Arte Moderna h. 10-17
    Una mostra-omaggio alla figura della donna artista, docente, educatrice e allieva. Il progetto, teso a valorizzare questo legame, mette in relazione...

  • MUSEI IN FESTA
    Musei Civici
    La Fondazione Musei Civici di Venezia propone l’ingresso gratuito a tutti i nati o residenti nei 44 Comuni della Città metropolitana,...