VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Organismi complessi. I vetri di Sottsass, ai confini tra tecnica e arte
Organismi complessi. I vetri di Sottsass, ai confini tra tecnica e arte
di Livia Sartori di Borgoricco   
ettore_sottsass.jpgEttore Sottsass: il vetro, a cura di Luca Massimo Barbero, è l’ultimo capitolo in ordine di tempo de Le Stanze del Vetro, il progetto culturale pluriennale di Fondazione Cini e Pentagram Stiftung che, dal 2012, ospita mostre monografiche e collettive dedicate ad artisti internazionali che, nell’arco della loro carriera, si sono confrontati con il vetro.

 

L’esposizione dedicata alla produzione vetraria di Ettore Sottsass, che arriva sull’Isola di San Giorgio Maggiore nel centenario della sua nascita e a dieci anni dalla morte, è un prezioso unicum: si tratta infatti della prima mostra interamente dedicata alla produzione dell’architetto e designer italiano nel campo dei vetri e dei cristalli. L’incontro di Sottsass con il vetro avviene in un’altra isola della laguna veneziana: Murano, naturalmente, dove, per tramite della Triennale, inizia a prendere confidenza con la materia nei tardi anni Quaranta, anche se inizia a lavorarci realmente solo nei Settanta, con la prima serie realizzata per la vetreria Vistosi.

 

Sarà poi il turno della Tosi Vetri d’Arte (con le prime ‘ribellioni’ alla tradizione muranese e l’inserimento di colle sintetiche nell’amalgama) e di Venini. Nell’allestimento disegnato dallo studio newyorkese di Annabelle Selldorf, già responsabile dei lavori di riqualificazione delle Stanze del Vetro, trovano posto oltre 200 pezzi, molti dei quali esposti per la prima volta e in gran parte provenienti dalla collezione di Ernest Mourmans, imprenditore, gallerista e collezionista olandese, amico di Sottsass e committente di una delle sue opere di architettura più note, la Casa Nanon di Lanaken. Imperdibile il ciclo di 21 sculture in vetro realizzate nel 1999 presso la Cenedese di Murano su richiesta dello sceicco del Qatar per la sua Millennium House, presentate al pubblico per la prima volta.


«Ettore Sottsass: il vetro»
10 aprile – 30 luglio 2017

Le Stanze del Vetro, Isola di San Giorgio Maggiore - Venezia

lestanzedelvetro.org