VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Giotto 3.0. Alla Misericordia una mostra interattiva svela i segreti del Maestro
Giotto 3.0. Alla Misericordia una mostra interattiva svela i segreti del Maestro
di M.M.   
giottocappelladegliscrovegniadorazionedeimagi.jpgIl monumentale edificio della Scuola Grande della Misericordia, realizzato da Jacopo Sansovino nel 1532, articolato su due piani per un totale di 28.000 metri cubi – secondo spazio a Venezia per ampiezza dopo Palazzo Ducale – apre a Magister Giotto, una mostra che è un’esperienza artistica.

 

I capolavori del Maestro vengono raccontati al pubblico attraverso un percorso visivo e uditivo, accompagnato dalla voce narrante di Luca Zingaretti e dalla drammaturgia musicale composta ad hoc da Paolo Fresu, in un susseguirsi di ambienti di grande impatto percettivo.

 

La rivoluzione dell’opera di Giotto si disvela in un’unica esperienza di coinvolgimento empatico e partecipazione individuale: da Le storie francescane di Assisi alla Cappella degli Scrovegni di Padova, dai maestosi Crocifissi e dalle altre opere realizzate a Firenze, base dell’impianto narrativo, alla Missione Giotto nel 1986, realizzata dall’Agenzia Spaziale Europea, che per la prima volta nella storia intercettò la Cometa di Halley, dipinta nell’Adorazione dei Magi della Cappella degli Scrovegni.


Il risultato è una fusione creativa di diversi linguaggi della comunicazione – visivo, tecnologico, sonoro, narrativo, educativo –, un format che promuove a livello internazionale arte, cultura, intrattenimento prodotto da Cose Belle d’Italia Media Entertainment.

«Magister Giotto»
13 luglio-5 novembre 2017

Scuola Grande della Misericordia, Cannaregio 3599 - Venezia
www.magistergiotto.com