VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CINEMA arrow [VENEZIA74] DAILY#2 (31 agosto/August 2017)
[VENEZIA74] DAILY#2 (31 agosto/August 2017)
di Riccardo Triolo   

daily2_31ago2017_venewsciak-cover.jpgDAILY#2 >> DOWNLOAD<<

 

Aquaman

 

Metà uomo e metà pesce. Metà glamour e metà arte. Si entra nel vivo della Mostra oggi, con una rosa di film che interpretano perfettamente lo spirito festivaliero. Autori irregolari e geniali trovano al Lido la loro casa, divi e attori di rango si alternano sul red carpet: la formula è questa. Ed è vincente. Attesissimo Paul Schrader, sceneggiatore di Scorsese e regista di drammi e thriller fuori dal comune (American Gigolo, Hardcore), per la prima volta in Concorso con First Reformed, racconto dei travagli interiori di un ex cappellano militare che scopre pericolose connessioni tra chiesa e multinazionali. Nel cast Ethan Hawke e Amanda Seyfried (che dopo il revival di Twin Peaks vedremo nel sequel del musical Mamma mia!). Del diavolo in persona si occupa invece il più autorevole in materia tra i grandi registi americani: William Friedkin. Se con L'esorcista ha firmato uno tra i più terrificanti horror di tutti i tempi, l'irrefrenabile Bill con The Devil and Father Amorth (Fuori Concorso) fa sul serio e ci mostra un vero esorcismo filmato in nord Italia. Quando il male abita non troppo lontano da noi... Ed è un irregolare anche Guillermo del Toro, cineasta in grado di fondere genere (fantasy) e sguardo d'autore (come per Il labirinto del fauno), in Concorso con The Shape of Water, storia dell'amicizia tra l'inserviente di un laboratorio scientifico americano durante la guerra fredda e una creatura ibrida uomo-pesce. Protagonisti Sally Hawkins (Happy Go Lucky – La felicità porta fortuna), Micheal Shannon (Animali notturni) e Octavia Spencer (Il diritto di contare). In Concorso anche The Insult vicenda paradigmatica di contrasti religiosi, firmato dal libanese Ziad Doueiri (già collaboratore di Tarantino). Fuori Concorso Zama di Lucrecia Martel che ricalca l'impresa in Uruguay di Don Diego Zama nel XVII secolo, mentre per Orizzonti segnaliamo l'islandese Under the Tree di Hafsteinn Gunnar Sigurðsson, autore già apprezzato a Torino qualche anno fa, e il francese Espèces menacées di Gilles Bourdos./ Everybody is waiting for Paul Schrader, scriptwriter for Scorsese and director of American Gigolo and Hardcore, for the first time in Competition with First Reformed, the story of a former military chaplain that finds out rotten connection between the Church and corporations, starring Ethan Hawke and Amanda Seyfried. On the devil himself, we have quite the authority: American William Friedkin (The Exorcist) brings The Devil and Father Amorth (Out of Competition), a real exorcism filmed in northern Italy. Guillermo del Toro, a filmmaker who can mix fantasy and auteur (Pan’s Labyrinth), is in Venice with The Shape of Water (Competition), the story of a friendship between the janitor of a science lab and a human/fish hybrid.

 

 

 

:agenda cinema