VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow Onore al merito. In anteprima dal futuro
Onore al merito. In anteprima dal futuro
di Martina Buran   

 

p.venezia.jpgSettantaquattro pianisti di età non superiore ai 24 anni, di ogni nazionalità, diplomati con il massimo dei voti nei Conservatori di musica o negli istituti musicali pareggiati italiani nell’anno accademico 2015-2016: questi i partecipanti alla trentaquattresima edizione del prestigioso Premio Venezia, uno dei concorsi pianistici più importanti e prestigiosi a livello nazionale.

 

Un prestigio che trova conferma, tra l’altro, non solo nella qualità degli artisti che compongono l’albo dei vincitori – solo per fare qualche nome, Maurizio Baglini, Andrea Bacchetti, Giuseppe Albanese, Leonora Armellini – ma anche nella sempre altissima qualità della giuria tecnica, i cui componenti sono scelti tra musicologi ed esecutori di chiara fama: per l’edizione 2017 ecco Pierangelo Conte, Francesco Libetta, Andrea Lucchesini, Vittorio Montalti, Carla Moreni e Paolo Petazzi.

 

Promosso dalla Fondazione Amici della Fenice per far conoscere al grande pubblico i neodiplomati più preparati e promettenti, in collaborazione con la Fondazione Teatro La Fenice e grazie al contributo di numerosi sponsor, il Premio Venezia continua a distinguersi per la ricchezza dei riconoscimenti economici uniti alla possibilità di tenere concerti in Italia e all’estero. Toi toi toi!

 

«Premio Venezia 2017»
22-28 ottobre 2017

Teatro La Fenice
www.teatrolafenice.it