VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ZOOM arrow NATALE 2017 | Nel vortice. Tra danza e rito, con i Dervisci al Goldoni
NATALE 2017 | Nel vortice. Tra danza e rito, con i Dervisci al Goldoni
di Redazioneweb   
133690-dervisci_rotanti_ph._marco_secchi_2.jpgDichiarati Patrimonio Unesco, i Dervisci Rotanti Galata Mevlevi Ensemble del maestro Sheik Nail Kesova rappresentano il simbolo del misticismo orientale e calcano le travi del Teatro Goldoni il 19 dicembre, portandosi dietro una storia nata nel tredicesimo secolo.


Tunica bianca, copricapo che richiama le pietre tombali dei paesi musulmani, braccia aperte verso il cielo e sguardo rivolto al cuore, al suono del nay, un flauto dal significato mistico nella musica turca, e di piccoli timpani di cuoio chiamati koudoum, i diversi uomini danzano piroettando e girando vorticosamente intorno al proprio maestro, autentico officiante di un magico rituale. L’aspetto straordinariamente suggestivo di questa danza antica di 700 anni è la volontà di connettere tre componenti fondamentali della natura umana: lo spirito, l’amore e l’anima.


Il Galata Mevlevi Ensemble può essere definito l’avanguardia di questa tradizione, grazie a Sheik Nail Kesova, che dal suo monastero ha composto molti brani liturgici, aiutato da artisti asiatici e occidentali e da orchestre, creando nuovi stili e melodie. Kesova, infatti, nato nel 1939, è ancora il maestro del gruppo e colui che gestisce il rituale dando i tempi per la musica e per le danze di questo spettacolo, suddiviso in sette parti.

Galata Mevlevi Ensemble-Dervisci Rotanti
19 dicembre 2017

Teatro Goldoni - Venezia
www.venetojazz.com

www.teatrostabileveneto.it