VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow THEATRE arrow Mater semper certa est... Liliana Cavani presenta al Toniolo la "sua" Filumena Marturano
Mater semper certa est... Liliana Cavani presenta al Toniolo la "sua" Filumena Marturano
Written by Fabio Marzari   
05_filumena.jpgFilumena Marturano, uno dei testi del teatro di Eduardo De Filippo, tra i più conosciuti e molto rappresentato anche fuori dall’Italia, va in scena al Teatro Toniolo di Mestre dal 19 al 21 gennaio. Famosissima è la versione cinematografica firmata da Vittorio de Sica con Sophia Loren e Marcello Mastroianni (Matrimonio all’italiana) e anche la bella versione televisiva di qualche anno fa con Mariangela Melato e Massimo Ranieri, mentre tra le teche della tv storica si può trovare la magistrale interpretazione di Regina Bianchi e delle stesso Eduardo.

 

Filumena Marturano fu scritta da Eduardo nel 1946, ispirata ad una fatto di cronaca e portò a teatro il tema, allora molto scottante, dei diritti dei figli illegittimi. Fu nel 1947 che l’Assemblea Costituente approvò un articolo che stabiliva il diritto-dovere dei genitori di mantenere, istruire ed educare anche i figli nati fuori dal matrimonio, e solo otto anni dopo, nel febbraio del 1955, la legge abolì l’uso dell’espressione “figlio di N.N.”. Nella figura di Filumena Marturano, che rifiuta di rivelare all’amante quale dei tre figli da lei messi al mondo sia suo, Eduardo dichiarava di aver inteso rappresentare un’allegoria dell’Italia lacerata e in larga misura depauperata anche moralmente, e prefigurarne la dignità e la volontà di riscatto.

 

La regia è affidata a Liliana Cavani, firma prestigiosa del miglior cinema politico e rivoluzionario, per la prima volta a teatro, che dirige una bravissima Mariangela D’Abbraccio, che ha iniziato la sua carriera proprio con De Filippo, e Geppy Gleijeses, che fu uno dei suoi allievi prediletti.
 

Il dramma riveste un ruolo centrale nella produzione eduardiana, collocandosi tra i primi testi di quella Cantata dei giorni dispari che raccoglie le opere più complesse e problematiche in cui si riversano i drammi, le ansie e le speranze di un Paese e di un popolo sconvolti dalla guerra.

 

filumena-marturano-07.jpgProtagonisti dell’intreccio sono Filumena, una sorta di “Madre coraggio”, donna caparbia, accorta e ostinata che difende, contro tutto e tutti, la propria visione del mondo e il destino dei propri figli, e Domenico Soriano, un uomo borghese, figlio di un ricco pasticcere, amante della bella vita, proprietario e ora stretto nella morsa della donna, che lo tiene in pugno e alla quale cerca di ribellarsi con tutte le sue forze.

 

Nelle note di regia la Cavani scrive: «Filumena lascia la casa, la sua casa, portandosi via il segreto. Domenico, attanagliato dalla più angosciosa curiosità, la supplica di rivelargli la verità; ma intanto riscopre tutte le qualità umane di quella donna. E per non lasciarsi sfuggire il figlio, acconsente a liberarsi della fidanzata, a sposare – questa volta davvero – Filumena e a prendersi in casa i tre giovani. Ma nemmeno diventata moglie Filumena svelerà il segreto. Madre di tutti e tre, non accetterà che uno di loro goda di qualche privilegio. Così, alla fine, Domenico li accetterà tutti serenamente, ripetendo le parole di lei: “‘E figlie so’ ffiglie… E so’ tutte eguale… Hai ragione Filume’, hai ragione tu!”». Filumena riveste il primo grande ruolo femminile del teatro moderno, non solo italiano, è una donna di grande forza e coraggio e il suo orgoglio nel difendere i diritti dei figli illegittimi costituisce un tema intimamente legato alla storia personale di Eduardo.

Filumena Marturano
19-21 gennaio 2018

Teatro Toniolo-Mestre (Ve)
www.comune.venezia.it



 

 

:agenda teatro

    10|05|2018
  • BILLY ELLIOT Il musical
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2017/18"
    Testi e libretto Lee Hall musiche di Elton John dal film di Stepen Daldry regia e adattamento italiano di Massimo Romeo Piparo Produzione...

  • 11|05|2018
  • BILLY ELLIOT Il musical
    Teatro Toniolo - Mestre h. 21
    "Io Sono Teatro 2017/18"
    Testi e libretto Lee Hall musiche di Elton John dal film di Stepen Daldry regia e adattamento italiano di Massimo Romeo Piparo Produzione...

  • 12|05|2018
  • BILLY ELLIOT Il musical
    Teatro Toniolo - Mestre h. 15/19.30
    "Io Sono Teatro 2017/18"
    Testi e libretto Lee Hall musiche di Elton John dal film di Stepen Daldry regia e adattamento italiano di Massimo Romeo Piparo Produzione...

  • 13|05|2018
  • BILLY ELLIOT Il musical
    Teatro Toniolo - Mestre h. 16.30
    "Io Sono Teatro 2017/18"
    Testi e libretto Lee Hall musiche di Elton John dal film di Stepen Daldry regia e adattamento italiano di Massimo Romeo Piparo Produzione...