VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow THEATRE arrow Due allo specchio. Milano a teatro, vicino all’Europa
Due allo specchio. Milano a teatro, vicino all’Europa
Written by Davide Carbone   
alefranz_piccolo.jpg«Vorremmo raccontarvi la fortuna di aver potuto respirare la stessa aria che Gaber e Jannacci respiravano. L’aria di Milano. Gaber, Jannacci, Milano, noi». In questo stralcio diffuso da Ale&Franz come sincera dichiarazione d’intenti nel portare in scena Nel nostro piccolo. Gaber/Jannacci/ Milano si legge un’urgenza, da parte del duo comico milanese: quella cioè di far capire al pubblico come i milanesi Alessandro Besentini e Francesco Villa sono diventati Ale&Franz, fin dal loro incontro nel 1994, grazie a uno spettacolo teatrale, M di Woody Allen, regia di Teo Guadalupi.

 

L’8 e 9 febbraio al Teatro Toniolo si parla di un’epoca e di una coppia di artisti capaci di esercitare un’influenza avvolgente su un’intera generazione di attori, comici, scrittori, registi teatrali attraverso l’utilizzo di una satira semplicemente implacabile, dissacrante come mai si era vista o sentita prima, per certi aspetti più tragica che comica. Giorgio Gaber ed Enzo Jannacci hanno raccontato al mondo Milano e i milanesi attraverso il palco dello storico Derby Club e in giro per il mondo, gelosi ed orgogliosi delle piccole storie di cui si sentivano testimoni privilegiati, pullulanti di personaggi ‘caratteristici’, tragicomici appunto, che sotto luci differenti rivivono ancora oggi nelle parole e nelle gag comiche di Ale&Franz, coppia che definire “comica” oggi suona terribilmente riduttivo.

 

bozza-automatica-1027.jpg«Milano a portata di mano, ti fa una domanda in tedesco e ti risponde in siciliano...» cantava Lucio Dalla nella sua Milano del ‘79, con quella lucidità disarmante che accomuna ancora oggi il linguaggio di personaggi come lui, Gaber e Jannacci, capaci di parlare al pubblico con canzoni, monologhi o scenette pensate decenni fa. A Giorgio, Enzo e all’aria di Milano si sono ispirati Ale&Franz per uno spettacolo che parla del coraggio di vivere storie non a tutti i costi vincenti, della forza di trasmettere emozioni vere, di raccontare anche i fallimenti, la delusione degli ideali.

 

Nel nostro piccolo. Gaber/Jannacci/Milano
8, 9 febbraio 2018

Teatro Toniolo-Mestre
www.comune.venezia.it