VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow A tutto basso. Sulle ali dell'immaginazione
A tutto basso. Sulle ali dell'immaginazione
di Redazioneweb2   

lindaoh.jpgPoco più che trentenne, la contrabbassista Linda May Han Oh – nata in Malesia da genitori cinesi, cresciuta in Australia e americana d’adozione dal 2006 – è oggi bassista nella band di Pat Metheny e ha già al suo attivo performance al fianco di artisti come Joe Lovano, Steve Wilson, Vijay Iyer, Dave Douglas, Kenny Barron, Geri Allen, Fabian Almazan e Terri Lyne Carrington. È con il suo secondo disco, Initial Here del 2012 che Linda si mette definitivamente in luce a livello internazionale, emergendo come solista in elettrico e in acustico e come compositrice.

 

Una grande versatilità le consente di affrontare repertori tra jazz e ballads, tra classica e jazz mainstream con grande disinvoltura e proprietà di stile. A Initial Here sono seguiti Sun Pictures nel 2013 e il recentissimo Walk against Wind (Biophilia Records).

 

Linda è stata infine scelta da Pat Metheny per l’ultimo suo tour intitolato An Evening with Pat Metheny, che ha toccato anche Assisi per un concerto a favore dei terremotati dell’Umbria. «Linda – spiega Metheny – ha tutto quello che cerco da sempre: senso del ritmo, scelta delle note e molta immaginazione. Ma la dote più rara che lei possiede è saper comunicare e interfacciarsi con estrema naturalezza con gli altri musicisti e con il pubblico».

Linda May Han Oh 4tet
30 marzo Auditorium S. Nicolò-Chioggia
www.venetojazz.com