VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow TEATRO arrow BIENNALE DANZA 2018. Trasmissione eccellente. Un College per tutti... anche per il pubblico
BIENNALE DANZA 2018. Trasmissione eccellente. Un College per tutti... anche per il pubblico
di Redazioneweb   

gat-venice-davis.jpgL’affermato connubio Festival-College offre ormai da anni una palestra di confronto a danzatori e coreografi, promuovendo nuovi talenti e offrendo loro di operare a contatto di maestri sulla trasmissione del repertorio contemporaneo.

 

Oltre ai consolidati percorsi i cui esiti sono presentati al pubblico durante il Festival, la nuova edizione porta con sé una nuova iniziativa dedicata all’essenziale arte della scrittura in ambito artistico e culturale. «Per gli aspiranti “giovani studiosi in residenza” – si legge in una nota del Presidente Paolo Baratta – il lavoro si svilupperà a cavallo tra la partecipazione al festival e la frequentazione dell’archivio storico [...] – l’ASAC – che dopo la sua grande riorganizzazione degli anni scorsi con questa iniziativa si apre a un futuro che lo veda più direttamente impegnato nella ricerca».

 

Il primo bando, Scrivere di danza, ha come tema di studio “il soffio creatore e la respirazione” che sarà approfondito sotto la guida della studiosa di danza e critica Elisa Guzzo Vaccarino.

 

Anche il pubblico avrà l’occasione di vivere più da vicino il 12. Festival, grazie all’offertaspettatori in residenza”: una formula che va oltre il semplice abbonamento e mira a favorire una presenza curata e più partecipata con l’assistenza di tutor e numerose occasioni di conoscenza e dialogo con gli artisti, i Direttori e tra gli stessi frequentatori.

 


www.labiennale.org