VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Archeologia e rivoluzione. Artisti in dialogo fra passato e futuro
Archeologia e rivoluzione. Artisti in dialogo fra passato e futuro
di Redazioneweb   

th-1526918235.jpgUna serie di installazioni site-specific di artisti contemporanei si confrontano in un fitto dialogo con le sculture classiche della collezione del Museo Archeologico di Venezia. È il progetto Arteologia, ideato da ARTantide.com Gallery e curato da Sandro Orlandi Stagl. Il tema proposto agli artisti partecipanti è stato quello di creare un’opera che possa diventare significativo suggerimento per gli archeologi del futuro.

 

Ospite d’onore Michelangelo Pistoletto, assieme ad altri tredici artisti del Movimento Arte Etica: Marco Bertin, Carlo Bonfà, Julia Bornefeld, Luigi Dellatorre, Gianfranco Gentile, Marco Gradi, Franco Mazzucchelli, Matteo Mezzadri, Marica Moro, Jorge R. Pombo, Sarah Revoltella, Alberto Salvetti, Alessandro Zannier e Patrizia Dalla Valle.

 

La Responsabilità Sociale è considerare con attenzione il valore delle azioni compiute, nel lavoro e nel quotidiano, un processo di crescita individuale e collettivo che ha un momento importante “nel fare arte”. L’arte, coinvolgendo i sensi, l’immaginazione e la ragione, esercita il suo forte potere comunicativo e coinvolgente ed è in grado di veicolare con efficacia nuove idee e nuove visioni. Questa “funzione rivoluzionaria” è da sempre compito militante e non velleitario delle Avanguardie artistiche ed è così che desiderano porsi gli artisti di Arteologia

 

 

«Arteologia»

Fino 12 settembre - Museo Archeologico di Venezia, Piazza San Marco

www.polomusealeveneto.beniculturali.it