VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow NIGHTLIFE arrow I want to break free. Maratona musicale di solidarietà all’Hotel Carlton
I want to break free. Maratona musicale di solidarietà all’Hotel Carlton
di Giorgia Scarpa   
23331203_1885852851455694_1847195379904036440_o.jpgInaugurata lo scorso giugno la seconda edizione di Women for Freedom in Jazz, maratona di concerti e solidarietà che riunisce le migliori voci del jazz e della bossa nova del Nordest d’Italia. Ogni mercoledì e venerdì, fino al 14 settembre, l’incantevole terrazza panoramica dell’Hotel Carlton, sul Canal Grande, si anima delle eccellenze del jazz italiano, che si esibiscono al fianco di musicisti del territorio a sostegno di importanti iniziative umanitarie.

 

Una parte dei proventi della maratona musicale, infatti, è destinata a finanziare i progetti più urgenti della ONLUS Women For Freedom, che da anni si occupa di promuovere la piena integrazione sociale, economica e politica delle donne in Europa, Africa e Asia, organizzando campagne volte a garantirne istruzione e autonomia e a sensibilizzare ed educare al rispetto della figura femminile.

 

Quale linguaggio può meglio esprimere speranze e desideri di libertà, se non la musica? e quale musica farsi portavoce di tanti sogni di autoaffermazione, se non il jazz?

 

Sono tredici le partecipanti alla maratona, fra le quali spicca Francesca Bertazzo Hart, al Carlton il 4 luglio e l’1 agosto. Artista versatile, dotata di grande capacità di improvvisazione, già nel 2003 è stata segnalata fra i nuovi migliori talenti dalla rivista «Musica Jazz», oltre a vantare collaborazioni di rilievo internazionale (Mark Turner, Antonio Hart e Greg Tardy, fra gli altri) e numerose esibizioni in Europa e negli Stati Uniti.

 

Francesca è solo uno dei volti di questa mirabile iniziativa che, sotto la direzione di Elena Ferrarese, dà voce a questioni che toccano ognuno di noi, perché parti integranti di una comunità – quella umana – che va tutelata e valorizzata in ogni sua componente, per un bene che, ben oltre il singolo, giova all’intera collettività.

 

 

«Women for Freedom in Jazz»


Ogni mercoledì e venerdì di luglio e agosto 2018

Hotel Carlton On The Grand Canal
 - Venezia

womenforfreedom.org