VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE
ARTE
THE HIDDEN DIMENSION, chapter I. Vanessa Safavi / Tyra Tingleff/ Enrico Boccioletti / CCH / Laura Renna / Francesco Candeloro /
Da sabato, 11. febbraio 2017
A sabato, 29. aprile 2017
Ogni Giorno
candeloro.jpgThe Hidden Dimension, in italiano La dimensione nascosta, è il titolo del libro scritto dall’antropologo statunitense Edward T. Hall con il quale nasce, nel 1963, la “prossemica”: disciplina che studia il significato della distanza, della organizzazione e delle relazioni spaziali dell’uomo. Un concetto affascinante, che Hall provò a leggere anche in relazione alle arti visuali del Novecento, in rapporto al problema della percezione e della costruzione dello spazio. Temi, questi, che l’arte contemporanea affronta costantemente, riflettendo sul ruolo dell’opera nella sua processualità e relazione con il fruitore e con lo spazio nel quale viene a situarsi. Partendo da questi presupposti, Marignana Arte affida a Clarissa Tempestini e Ilaria Bignotti la curatela di un progetto espositivo in due tempi, che si sviluppa in un primo appuntamento a partire da febbraio 2017, con una selezione di sei artisti – Vanessa Safavi, Tyra Tingleff, CCH, Laura Renna, Francesco Candeloro e Enrico Boccioletti – curata da Clarissa Tempestini, per poi rinnovarsi a maggio con altri sei artisti a cura di Ilaria Bignotti. Attraverso le scelte curatoriali, le opere esposte si confrontano in relazione agli spazi determinati dalla loro presenza e interazione, alle peculiari distanze non solo tra esse, ma anche tra i materiali e la loro consistenza, emergenza, effimerità o persistenza, alle forme e alle dimensioni, e ancora alle reazioni del visitatore chiamato ad essere attivatore di situazioni visibili ed esperienze mutevoli in base al proprio sentire e stare nello spazio.
Luogo: Marignana Arte, Rio Terà dei Catecumeni, angolo Calle Lanza - Venezia
Contatti: www.marignanaarte.it

Indietro