VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA
MUSICA
ELOISA MANERA
giovedì, 22. febbraio 2018
Dopo il successo della prima edizione, si ripete quest’anno la rassegna ideata dalla giornalista Elena Ferrarese, curata e moderata dal critico musicale Enrico Bettinello e dal musicologo Veniero Rizzardi. Come nasce un brano musicale? Da dove prendono ispirazione i compositori? Come sviluppano le loro idee? Il Salotto Improvvisato vuole risvegliare l’interesse verso il processo creativo e si pone come obiettivo la valorizzazione delle idee nuove invitando i grandi artisti che le hanno. I compositori scelti, portando esempi, racconteranno come nascono le loro opere, svelando anche gli intimi impulsi che le generano. Anche quest’anno, poi, agli artisti è stata lanciata una sfida: esibendosi nel luogo in cui Pyotr Tchaikovsky (di cui quest’anno ricorre il 125 anniversario dalla morte) ha tratto ispirazione per comporre la sua Quarta Sinfonia, è stato chiesto loro di prendere spunto da una qualsiasi opera del compositore russo per eseguire o improvvisare un breve brano che verrà registrato dal vivo. Violinista, compositrice e improvvisatrice italospagnola con una forte formazione classica, Eloisa Manera si sta affermando sempre più nell’ambito della musica jazz e creativa. Si dedica alla musica da sempre con grande curiosità e dedizione indagando il rapporto fra scrittura e improvvisazione. Negli ultimi anni i recenti lavori a suo nome riguardano un lavoro in solo con l’uso di elettronica (Rondine) e un progetto ispirato alle Città Invisibili di Calvino con un ensemble di 8 elementi.
Luogo: Hotel Londra Palace h. 19
Contatti: www.londrapalace.com
“Il Salotto Improvvisato”

Indietro