VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow VENICENESS arrow Ai nastri di ripartenza. The Gritti Palace di nuovo al centro della migliore accoglienza
Ai nastri di ripartenza. The Gritti Palace di nuovo al centro della migliore accoglienza
di Redazioneweb2   
Image

Prima di riaprire il primo luglio le sue porte al pubblico di viaggiatori appassionati, The Gritti Palace ha regalato alla città di Venezia e al mondo attraverso i canali social uno splendido concerto che ha coinvolto 25 studenti del Conservatorio Benedetto Marcello, che in parte affacciati alle finestre e in parte disposti nella terrazza a filo d'acqua dell’albergo, con la direzione del maestro Francesco Erle, hanno eseguito un programma di tre brani per rendere un simbolico omaggio a Venezia e creare buoni auspici per il futuro, visto il periodo particolarmente complesso.

 

I pezzi eseguiti dai giovani musicisti sono stati Agitata da due venti da La Griselda di Antonio Vivaldi, Libiamo ne' lieti calici da La Traviata di Giuseppe Verdi e Gabriel's oboe tema dal film Mission, musiche dell'indimenticato Ennio Morricone.
Non poteva esserci  modo migliore per segnare uno stacco netto tra le difficoltà legate alla chiusura forzata e la ripartenza: The Gritti Palace, come in un sogno, brulicava di note, e il cielo azzurro tappezzato di nuvole si perdeva fin dentro le acque tranquille del Canal Grande, solcato da poche imbarcazioni, i cui occupanti erano molto incuriositi e affascinati da quanto stava accadendo.

 

Questi suoni improvvisi, con le note che si rincorrevano dalle stanze sontuose fino alla terrazza, con la presenza di musicisti a riempire la facciata con i loro strumenti, hanno esaltato ancor di più la bellezza dell’albergo, che torna ad affascinare i suoi ospiti con le atmosfere uniche e con le molte iniziative messe in campo dal super direttore Paolo Lorenzoni e dal suo staff, una tra tutte le lezioni di yoga nella terrazza Redentore, dove l'armonia del corpo trova una sintesi ideale con le struggenti architetture che fanno da contorno a un paesaggio quasi al di là della percezione del sublime.

The Gritti Palace
Campo Santa Maria del Giglio
Sito