VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow VENICENESS arrow Une affaire de femmes. Al St. Regis il Redentore è uno spettacolo a tavola
Une affaire de femmes. Al St. Regis il Redentore è uno spettacolo a tavola
di Fabio Marzari   

La notte del Redentore declinata secondo i dettami della migliore cucina, in una delle terrazze più spettacolari che si possano trovare in città: quella del St. Regis Venice. In collaborazione con Veuve Clicquot, la Cena del Redentore at Gio’s è composta di un menù studiato a quattro mani in abbinamento a una selezione delle migliori Cuvée Veuve Clicquot. Nadia Frisina, executive chef del St. Regis ospita nelle sue cucine Marianna Vitale, Chef di SUD Ristorante, Quarto (NA), e vincitrice del Premio Michelin Chef Donna 2020 by Veuve Clicquot.

 
marianna-vitale-nadia-frisina.jpg

Una cena a quattro mani tutta al femminile

La collaborazione al femminile tra St. Regis Venice e Veuve Clicquot è suggellata anche dalla storia e dalla forte eredità dei due brand, che hanno per protagoniste due figure tra le più iconiche dell’Ottocento: Caroline Astor, la matriarca della famiglia fondatrice del marchio St. Regis e decana della New York Gilded Age Society, e Madame Clicquot, una delle prime donne imprenditrici dell’epoca moderna, che con le sue invenzioni rivoluzionò il mondo dello Champagne.

Il sodalizio ai fornelli delle due chef si traduce in una passione autentica nella scoperta dei sapori, tratto distintivo del modo di entrambe di interpretare la loro professione. Ogni portata viene firmata o da Nadia o da Marianna per un concerto di sapori a quattro mani semplicemente sorprendente, che ha inizio con un aperitivo di benvenuto corale e si chiude con una proposta dolce realizzata insieme dalle due chef: una panna cotta al vapore con gelsomino e zenzero caramellato Veuve Clicquot Demi-Sec. Sine qua non.

stregisvenice.com

 

-01_iscriviti_bianco_ok.jpg