VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow ARTE arrow Il potere della vulnerabilitĂ . Adriano Berengo e WonderGlass, il vetro al centro del contemporaneo
Il potere della vulnerabilitĂ . Adriano Berengo e WonderGlass, il vetro al centro del contemporaneo
di Redazioneweb   

Ancora una volta la parola per definire il nuovo capitolo dedicato al vetro messo in forma espositiva da Adriano Berengo con WonderGlass è sorprendente. GLASS to GLASS, questo è il titolo, indaga l’incontro tra il mondo dell’arte contemporanea e il mondo del design d’avanguardia che trovano nel medium del vetro il loro comune denominatore. Presso la Fondazione Berengo Art Space a Murano, una vecchia e tradizionale fornace trasformata in spazio museale contemporaneo di incredibile forza, e la Berengo Collection a Venezia, la bellissima galleria a San Marco, una della più antiche farmacie della città, viene esposta una selezione di opere ideate da artisti e designer di fama internazionale in collaborazione con i maestri vetrai muranesi.

glasstoglass.jpg

Il futuro del vetro in mostra

Una perfetta ambientazione per restituire una visione dinamica del futuro del vetro. Berengo Studio e WonderGlass realizzano insieme una mostra che mette in risalto le proprie affinità e il proprio ruolo di visionari del mondo del vetro, dando nuova vita a questo antico materiale e sostenendo la reputazione dell’Isola lagunare che per così tanto tempo ha custodito le proprie tradizioni. Questa collaborazione esclusiva serve come piattaforma per evidenziare le infinite possibilità offerte all’arte e al design contemporanei applicati al vetro, indagando in modo aperto e senza limiti questo materiale dall’identità in continua ridefinizione, un incontro di vicendevole ispirazione e rinnovamento che ne riafferma l’indiscusso valore.

Lo dimostrano i lavori presenti in mostra di Maria Thereza Alves and Jimmie Durham for LABINAC, Andrea Anastasio, atelier oï, Atelier Van Lieshout, Maarten Baas, Sam Baron, Ronan and Erwan Bouroullec, Sebastian Brajkovic, Kim Colin and Sam Hecht (Industrial Facility), Tom Dixon, Zaha Hadid, Christine Kelle, Krista Kim, India Mahdavi, Paul McCarthy, nendo, Gwenael Nicolas (Curiosity), Edgardo Osorio, John Pawson, Raw Edges, Maria Grazia Rosin, studiopluz, Nao Tamura, Joost van Bleiswijk, Kiki van Eijk, Bethan Laura Wood, Dan Yeffet, Hideki Yoshimoto, Zaven Marco, Zito. Il vetro assume le più svariate forme, in bilico tra architettura leggera e scultura, oggetto e installazione, mantenendo sempre un forte legame materico che sfrutta in maniera sorprendente la luce e la sua riflessione.
Pezzi unici o opere d’arte? Il confine non esiste con il vetro e la sua riproducibilità attraversa un terreno che è unico, di creatività pura.


GLASS to GLASS


Berengo Studio and WonderGlass


17 luglio-21 novembre 2021


Fondazione Berengo Art Space, Campiello della Pescheria 4 - Murano


Berengo Collection, Calle Larga San Marco 412-413


www.berengo.com


wonderglass.com