VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow MUSICA arrow Questione di un attimo. Candiani Groove riprende il discorso
Questione di un attimo. Candiani Groove riprende il discorso
di RedazioneWeb3   

Il concerto è tutto. Ma prima di arrivare a quel “tutto”, difficile elencare ogni singolo passaggio preliminare, organizzativo e non. Il concerto è un momento, il momento: e per arrivare a quel momento la programmazione di Candiani Groove si è fermata solo in apparenza, solo per i non addetti ai lavori, tenendo bene impresso nella mente di artisti e tecnici il momento in cui l’incontro con il pubblico si sarebbe di nuovo concretizzato.

Image
A salire per prima sul palco dell’auditorium di Piazzale Candiani il 24 ottobre è Yilian Cañizares con Resilience Trio, considerata, anche dai colleghi, una delle artiste più promettenti della sua generazione.

 

 

Dopo lo stupore e lo choc che tutti abbiamo vissuto a causa della pandemia, Yilian ha deciso di ‘risvegliarsi’ e di mettere in piedi un nuovo progetto che si adattasse meglio alla crisi che stiamo vivendo. Il Resilience Trio feat. Childo Tomas e Inor Sotolongo è un progetto che trasmette speranza a tutti quelli che, come lei, hanno scelto di far fronte alle avversità e continuare a creare arte.

 

Domenica 31 ottobre, con il progetto Big Sun è protagonista Chassol, compositore con un background atipico e metodi di composizione altrettanto unici. A novembre, tre diversi appuntamenti, il 5, 13 e 27, rispettivamente con il pianista Antonio Faraò in trio assieme a Mauro Battisti e Max Furian, la band jazz/world fusion Djabe e la chiusura del mese con Carmen Souza a presentare il suo ultimo album, Silver Messengers, dedicato al pianista Horace Silver, scomparso nel 2014.

Candiani Groove

24, 31 ottobre; 5, 13, 27 novembre Centro Culturale Candiani-Mestre
www.culturavenezia.it/candiani