VeneziaNews :venews

  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
  • Venezia News
Home arrow CLASSICAL arrow L'amoroso canto. La Fenice celebra Dante
L'amoroso canto. La Fenice celebra Dante
di Katia Amoroso   

Per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, il Teatro La Fenice presenta la rassegna Diverse voci fanno dolci note: quattro appuntamenti per celebrare in musica il poeta dal 7 al 20 dicembre a Venezia. Si comincia con una giornata di studi in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari dedicata al tema Dante e la musica che vede la partecipazione di professori e studiosi internazionali; il convegno è a ingresso libero e si tiene nell’Aula Magna Silvio Trentin a Ca’ Dolfin (7 dicembre).

Image
La giornata inaugurale si conclude con un concerto dell’ensemble Le Parnasse Français diretto da Louis Castelain con un programma di madrigali di compositori rinascimentali su testi danteschi alternati alla narrazione del critico musicale Sandro Cappelletto al Teatro La Fenice. A riveder le stelle è invece il titolo dello spettacolo tratto dall’omonimo libro di Aldo Cazzullo che sarà rappresentato giovedì 9 dicembre al Teatro La Fenice.

 

Sulla scena un percorso che ricostruisce l’esperienza del poeta nell’Inferno della Divina Commedia: gli incontri e i personaggi più noti, le incursioni nella storia e nell’attualità e un viaggio in Italia da Nord a Sud. Un racconto che vede come narratore Aldo Cazzullo, accompagnato da musiche e immagini, e il cantante fiorentino Piero Pelù come interprete. Infine, la rassegna si conclude il 20 dicembre con il progetto Un itinerario dantesco, nato dalla collaborazione tra il mezzosoprano Manuela Custer e il pianista Raffaele Cortesi con il Quartetto Dafne, formazione costituita da musicisti dell’Orchestra del Teatro La Fenice: un excursus musicale che propone una ricercata selezione di brani ottonovecenteschi dedicati all’opera di Dante con autori come Morlacchi, Confidati, Marchetti, Gastaldon, Ponchielli e Boito.

 

Diverse voci fanno dolci note

7, 9, 20 dicembre Teatro La Fenice

www.teatrolafenice.it